Crea sito

Bigoli con le vongole la ricetta facile.

Bigoli con le vongole, oggi vi propongo questo golosissimo piatto di bigoli con le vongole  molto semplice da preparare ed altrettanto buono da mangiare.Ho voluto usato i bigoli, questo tipo di pasta per la sua ruvidità, che le consente di trattenere sughi e condimenti; I bigoli sono una pasta lunga, simile ad un grosso spaghetto.bigoli vengono conditi con sughi tradizionali, in particolare con ragù d’anatra, o serviti in salsa o con le sardine. Ma se non riuscite a trovare in commercio i bigoli petete sostituirli con dei spaghetti, vermicelli, o linguini.

Bigoli con le vongole la ricetta facile.
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Bigoli 350 g
  • Vongole veraci 500 g
  • Pomodori ramati 3
  • Prezzemolo (Tritato) 1 cucchiaino
  • Vino bianco secco 50 ml
  • Aglio 2 spicchi
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Origano 1 pizzico

Preparazione

  1. Per preparare i vostri biloli con le vongole mettete le vongole a bagno per almeno 2 ore in acqua fredda leggermente salata, cambiando l’acqua 2 o 3 volte eliminando ogni volta la sabbia.

    Sciacquatele sotto l’acqua fredda corrente.

  2. Mettete le vongole pronte per la cottura in un tegame in cui avrete fatto imbiondire due spicchi d’aglio.

    Appena le vongole si saranno aperte,aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco secco ed i pomodori tagliati precedentemente a dadini.

    Salate, pepate, profumate di origano e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco lento.

  3. In una pentola con abbondante acqua salata fate lessare i bigoli.

    Scolateli al dente e versateli nella padella col sugo di vongole.

    Cospargete di prezzemolo tritato, mescolate con cura e servite subito i vostri bigoli con le vongol. Decorate il piatto con qualche cozza.

  4. Bigoli con le vongole la ricetta facile.

Note

Se vi piacciono i primi piatti  visitate anche le altre pagine Dei primi troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare QUI  

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!