Peperoni con uova strapazzate

Oggi vi propongo una ricetta facilissima ma molto gustosa, i peperoni con uova strapazzate, una ricetta tipica che si prepara in quasi tutto il Sud Italia. Un piatto che amo moltissimo e che di solito viene servito tra gli antipasti nelle trattorie del Meridione. Domenica scorsa siamo andati sul Pollino e ci siamo fermati a mangiare in un ristorante tipico della zona che, tra gli antipasti, ci ha servito questi deliziosi peperoni e uova. Naturalmente ho chiesto la ricetta anche per voi lettori del mio blog! Con un pezzo di pane fresco e un bel bicchiere di vino può diventare un piatto unico per un pranzo o una cena veloce! Per quanto riguarda la tipologia di peperoni, sarebbero più indicati i friggitelli rossi che io non avevo, quindi ho utilizzato i classici peperoni rossi. Pronti allora per preparare con me questi deliziosi peperoni e uova strapazzate? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Peperoni-con-uova-strapazzate-ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti per i peperoni con uova strapazzate

2 peperoni rossi (circa 500 grammi)
3 uova
2 cucchiai di parmigiano
1 spicchio d’aglio
q.b. di olio extravergine di oliva
q.b. di sale
q.b. di pepe
q.b. di prezzemolo
q.b. di timo

Cosa ci serve

1 Coltello
1 Padella con coperchio
1 Cucchiaio di legno
1 Ciotolina
1 Forchetta

Procedimento per i peperoni con uova strapazzate

Prima di tutto lavate i peperoni, tagliateli a metà ed eliminate i semi e i filamenti bianchi; tagliateli a fettine. Lavate e tritate il prezzemolo. Pelate lo spicchio d’aglio.

Versate l’olio di oliva in una padella e fate imbiondire lo spicchio d’aglio per 1/2 minuti. Unite i peperoni e un po’ di timo, salate e coprite la padella con il coperchio. Fate cuocere i peperoni per circa 20 minuti, rigirandoli di tanto in tanto; se necessario aggiungete un po’ di acqua durante la cottura.

Nel frattempo, sbattete le uova e il parmigiano con la forchetta, salate leggermente e pepate.

Quando i peperoni avranno raggiunto la cottura desiderata, unite il composto di uova e formaggio. Continuate a mescolare fino a quando le uova non si saranno rapprese. Unite anche il prezzemolo tritato e mescolate per bene.

I peperoni con le uova strapazzate sono pronti per essere serviti, sono ottimi sia caldi che freddi!

Peperoni con uova strapazzate ricetta.
Peperoni con uova fasi
 fasi.

Note

– Al posto del parmigiano potete utilizzare il grana padano o, per un sapore più deciso, del pecorino romano.

– Se non avete il timo potete ometterlo.

– La cottura dei peperoni dipende dai gusti; a noi piacciono cotti ma ancora sodi. Se volete, potete continuare la cottura fino a quando non raggiungeranno la morbidezza che preferite.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.