Pasta frolla morbida

Io adoro la pasta frolla morbida! Di ricette di pasta frolla ce ne sono davvero tante: pasta frolla montata, pasta frolla classica, pasta frolla croccante, pasta frolla con ricotta, con lo yogurt, con olio, con burro….e questa è la mia preferita, la pasta frolla morbida! Ideale come base per preparare deliziose crostate, buonissimi biscotti, anche da inzuppo, torte farcite. Questa ricetta è davvero molto facile da realizzare ed è anche veloce perchè non c’è bisogno di far riposare l’impasto. Curiosi di vedere come si prepara? Allora seguitemi nella descrizione della ricetta e sentirete che profumo e bontà! P.s. Le dosi indicate sono per uno stampo da crostata di 26 cm e per 1 Kg di biscotti.

Pasta frolla morbida
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 00 (o quella che preferite)
  • 2 Uova
  • 100 ml Olio di semi di girasole (o di oliva)
  • 70 ml Latte
  • 200 g Zucchero
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 Buccia di limone (grattugiata)

Preparazione

  1. Nulla di più facile preparare questa pasta frolla morbida! Versate in una ciotola capiente la farina setacciata con il lievito, formate un incavo al centro ed aggiungete lo zucchero, le uova, l’olio, il latte e la buccia grattugiata del limone. Impastate velocemente, in pochissimo tempo otterrete il vostro panetto di pasta frolla.

  2. Il bello di questa ricetta è che non dovete attendere il tempo di riposo, la frolla può essere subito stesa con il mattarello ed utilizzata per le vostre crostate, torte farcite o biscotti!

Note

  • Per quanto riguarda la dose del latte, ricordatevi che può variare a seconda del grado di assorbimento della farina che utilizzate. Quindi vi consiglio di aggiungerlo poco per volta, potreste utilizzarne di meno o di più rispetto alla ricetta. Io utilizzo la dose di 70 ml e mi viene bene.
  • I tempi di cottura variano a seconda di quello che preparerete. Per le crostate e le torte farcite ci vorranno circa 40 minuti a 180°, forno statico. Per i biscotti invece, 20 minuti a 170°, sempre forno statico per una sola teglia, forno ventilato per due teglie su due griglie diverse.
  • Se vi piacciono le crostate vi lascio alcune ricette che sicuramente vi piaceranno: crostata vegan con marmellata, crostata con pasta frolla allo yogurt , crostata classica con crema pasticcera ed amarene .
  • Se vi piacciono le mie ricette, mi farebbe molto piacere avere un vostro like nella mia Pagina Facebook, per restare sempre aggiornati sulle novità!

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Farfalle con crema di peperoni e fiocchi di latte Successivo Friggitelli ripieni al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.