Lasagna di verza

La lasagna di verza è un ottimo piatto unico vegetariano, dove le foglie di verza sostituiscono le sfoglie di pasta fresca! Che buona, vi assicuro che è davvero morbida e deliziosa, naturalmente è una ricetta adatta a chi ama questa verdura di stagione. La verza è una verdura molto versatile devo dire; si può gustare cruda, condita come si fa con l’insalata; si può sbollentare e utilizzare in svariate ricette. Questa lasagna di verza a casa mia è andata letteralmente a ruba, un’ottima idea per una cena sfiziosa anche con amici! Io l’ho preparata in versione semplice e vegetariana ma, se volete, potete arricchirla con del prosciutto cotto, con della provola, con mozzarella o scamorza affumicata. Ed ora vediamo assieme come prepararla!

Lasagna di verza ricetta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Verza
  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Burro (oppure olio di oliva)
  • 50 g Farina
  • 500 ml Latte
  • 1 Cipolla rossa (facoltativa)
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Sale
  • 3 l Acqua
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Prima di tutto togliete le foglie di verza più grandi e lavatele perfettamente. Portate a bollore 3 litri di acqua salata e sbollentate le foglie di verza per circa 10 minuti. Scolatele con un mestolo forato, adagiatele su un tagliere e tagliate la parte centrale bianca. Tenete da parte.

  2. Tagliate il gambo alla parte restante della verza e lavatela. Pelate e lavate la cipolla rossa. Tritate sia la verza sia la cipolla con un coltello in maniera grossolana.

  3. Trasferite la verza e la cipolla tritate in una pentola ed aggiungete il burro e un pizzico di sale. Fate saltare le verdure per circa 5 minuti. Aggiungete la farina direttamente nella pentola con le verdure e fate tostare per 2/3 minuti. A questo punto aggiungete il latte e fate addensare la besciamella con le verdure, direttamente nella pentola. Insaporite con un pizzico di noce moscata.

  4. Ora potete cominciare a preparare la lasagna di verza. Utilizzate una teglia da forno rettangolare, di 25×29 cm. Stendete un pò di besciamella alle verdure nella teglia; adagiateci sopra 4 foglie di verza sbollentata; coprite con besciamella alle verdure e parmigiano.

  5. Proseguite così fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con besciamella e parmigiano. Aggiungete un filo di olio di oliva e via in forno!

  6. Fate cuocere in forno ventilato, a 180° per circa 20 minuti, fino a quando la lasagna di verza risulterà bella gratinata. Buon appetito!

Note

  • Come ben sa chi mi segue da tempo, mio marito è vegetariano e quindi io non aggiungo altro; se volete, potete aggiungere 100 grammi di prosciutto cotto tra uno strato e l’altro.
  • Se siete vegetariani e volete arricchire ancora di più la lasagna di verza, tra uno strato e l’altro aggiungete fettine di provola, o mozzarella o scamorza affumicata.
  • Se non vi piace la cipolla, omettetela pure.
  • Se vi piace la verza, vi consiglio di provare: VERZA AL VAPORE CON TONNO E CAPPERI.
  • Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Lasagne con crema di zucca e Philadelphia Successivo Antipasti di Natale facili e veloci

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.