Cime di rapa al forno gratinate

Le cime di rapa al forno gratinate sono state per me una vera rivelazione! Mi ha gentilmente suggerito la ricetta il mio fruttivendolo di fiducia, Francesco. Mi ha detto che sua moglie le ha preparate una sera, senza sbollentarle prima! Insomma, mi ha proprio incuriosita! Cosa c’è di meglio di una ricetta veloce e soprattutto saporita? Già il fatto che non vanno sbollentate è una vera e propria comodità! Però mi sono chiesta….ma si cuoceranno? Saranno buone davvero? Insomma le ho provate e devo ammettere che sono deliziose! Facilissime e velocissime, da provare assolutamente! Ed ora vi racconto come le ho preparate, seguendo le indicazioni del mitico Francesco!

Cime di rapa al forno gratinate ricetta facilissima
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1/2 kg Cime di rapa
  • 4 Pomodori
  • 1 spicchio Aglio
  • 50 g Pangrattato
  • 50 g Grana padano
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Prima di tutto mondate le cime di rapa dalle foglie esterne e dalla parte inferiore del gambo. Lavatele per bene ed asciugatele su un canovaccio da cucina. Lavate per bene anche i pomodori.

  2. In una teglia da forno versate l’olio di oliva. Adagiate, su un unico strato, le cime di rapa. Aggiungete i pomodori tagliati in 4 parti. Salate e pepate.

  3. Aggiungete lo spicchio d’aglio tritato molto finemente. Terminate con il grana padano e con il pangrattato. Aggiungete ancora un filo di olio di oliva e fate cuocere in forno, a 180° per circa 15 minuti. Sono pronte quando le cime di rapa risulteranno belle morbide e si sarà formata in superficie una deliziosa crosticina.

  4. Servite le cime di rapa al forno gratinate calde, come contorno a secondi piatti, formaggi o frittate! Io le adoro letteralmente!

  5. Cime di rapa al forno gratinate ricetta gustosa

Note

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Frittata di carciofi al forno di mamma Francesca Successivo Carciofi ripieni in padella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.