Frittata con cime di rapa

Quanto è buona la frittata con cime di rapa! Se amate questa verdura, non potete non provare questa ricetta! Le cime di rapa sono molto usate in Puglia; si preparano le famose orecchiette, la cui ricetta trovate QUI, si preparano stufate, come in questa ricetta, da gustare anche come ripieno di focacce o torte salate; si possono anche gratinare, come in questa ricetta! Insomma le cime di rapa sono davvero molto versatili in cucina! Ricchissime di sali minerali, vitamine, proteine ed acido folico, sono particolarmente consigliate in gravidanza e nei casi di astenia. E poi sono buonissime! La ricetta che vi presento oggi è di Suor Germana, trovata in una delle sue agende annuali. Facilissima e saporita, accompagnatela con insalate miste, di pomodori o con patate bollite! Ed ora vediamo assieme come preparare questa gustosa frittata!

 

Frittata con cime di rapa ricetta
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Cime di rapa
  • 6 Uova
  • 1 Cipolla
  • 60 g Grana padano (grattugiato)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Mondate le cime di rapa dalle foglie più grandi e dal gambo, lavate per bene le cimette. Portate a bollore dell’acqua salata e lessate le cime di rapa per 12 minuti circa. Scolatele per bene.

  2. Pelate e tritate le cipolla finemente, fatela appassire in una padella con fondo antiaderente leggermente oliata. Unite le cime di rapa e fatele saltare per 3 minuti.

  3. Nel frattempo sgusciate le uova in una ciotola, salate, pepate e unite il grana padano. Sbattete il composto con una forchetta. Versate il composto sulla verdura.

  4. Cuocete per circa 10 minuti, fino a quando la frittata risulterà dorata da un lato; capovolgete la frittata su un piatto o sul coperchio e fatela scivolare nella padella, cuocete anche l’altra parte della frittata per altri 10 minuti circa. Servite la frittata con cime di rapa calda!

Note

  • Se amate le frittate, vi consiglio un’altra ricetta di stagione, la frittata con carciofi che trovate QUI

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Farfalle al forno gusto pizza Successivo Farina di fagioli, come utilizzarla per fare il pane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.