Alette di pollo piccanti al forno

Ecco la mia ricetta delle alette di pollo piccanti al forno. Il segreto per la riuscita di questo piatto è il mix di ingredienti che ho usato per la panatura. Pangrattato, parmigiano, sale
aromatico, peperoncino in polvere e paprica, mescolati assieme formano un insieme di profumi e sapori che rendono questo piatto veramente goloso.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le alette di pollo piccanti al forno

1 kg alette di pollo
100 g pangrattato
50 g parmigiano Reggiano DOP
30 g sale
10 g peperoncino in polvere
10 g paprika dolce
10 ml olio extravergine d’oliva

Strumenti

1 Ciotola
1 Leccarda
Carta forno
1 Cucchiaio di legno

Preparazione delle alette di pollo piccanti al forno

Per prima cosa prendete le alette di pollo e, se hanno ancora delle piume, toglietele, quindi mettetele sotto un getto di acqua e sciacquatele molto bene, quindi asciugatele.

Prendete ora tutti gli ingredienti secchi, metteteli in una ciotola e miscelateli bene, aggiungete l’olio e continuate a miscelare, dovete ottenere un composto ben amalgamato.

Mettete le alette di pollo nella ciotola con il mix di ingredienti secchi, quindi rigiratele in modo che siano ben ricoperte. Sistematele su una lecarda ricoperta di un foglio di carta forno bagnata, quindi infornatele in forno preriscaldato a 180° per 25/30 minuti. Controllate la cottura secondo il vostro forno.

Trascorso questo tempo, controllate la cottura, le alette debbono essere ben colorate e croccanti, quindi toglietele dal forno e servitele con salsa BBQ, maionese e salsa ketchup.

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi su Facebook Instagram Pinterest

Questa ricetta contiene sponsorizzazioni Amazon.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.