Crea sito

Sale aromatico alle erbe

Il sale aromatico alle erbe è una delle preparazioni più semplici da preparare. Questo sale aromatizzato non solo è facile da fare, è profumatissimo, decisamente comodo da avere sempre a disposizione e si utilizza veramente su tutto: dalle verdure alle insalate, sulle carni alla griglia,  sulle insalate, sulle patate, sulle uova, sul pesce, sui carpacci. Una delle sue caratteristiche è che si può preparare con le erbe che più vi piacciono. In questa versione io ho usato salvia, rosmarino, alloro, aglio, pepe nero e sale.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 vasetto
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSale grosso
  • 25 gRosmarino
  • 20 gSalvia
  • 3 spicchiAglio
  • 2 foglieAlloro
  • 10Pepe nero in grani

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Vassoio

Preparazione

  1. Lavate con un panno umido le erbe e asciugateli bene. Togliete gli aghi del rosmarino dai rametti, private la salvia dei gambi, pelate l’aglio.

    Versate il sale, il pepe in grani, gli aghi di rosmarino,  la salvia,  l’alloro e gli spicchi di aglio nel mixer e frullate alla massima velocità per 2/3 minuti ad intermittenza. In questo modo il sale aromatico alle erbe rimane un po’ più grossolano (a me piace così), ma se lo preferite più sottile, frullate il composto qualche minuto in più.
    Togliete il sale aromatico alle erbe così ottenuto dal mixer e adagiatelo su un vassoio stendendolo bene e mettetelo nel forno a 90° per 15 minuti. Trascorso questo tempo, smuovetelo per far si che anche quello sotto venga di sopra quindi infornate di nuovo per altri 15 minuti.  Lasciate  raffreddare poi mettete in un vaso di vetro.

    A questo punto il vostro sale aromatico alle erbe è pronto per essere utilizzato.

SOCIAL

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi su Facebook e Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.