Pan di zucca al cioccolato 

 

Il Pan di zucca al cioccolato è morbido e soffice pan brioche con all’interno la polpa di zucca e yogurt al naturale il tutto arricchito da gocce di cioccolato fondente. Che volendo potete sostituire con uvetta sultanina. Un pane simpatico dalla forma a zucca, un lavoro fatto tutto a mano, senza aver bisogno dello stampo. Un pane profumatissimo e gustoso, soffice come una nuvola, ideale e perfetto da inzuppare nel latte per una sana colazione e irresistibile e goloso da deliziare a merenda davanti a una tazza di te caldo. Anche se i tempi di lievitazione sono un po lunghi,  rimane comunque una ricetta semplice da realizzare…

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

Pan di zucca al cioccolato..morbido e soffice pan brioche, preparato con un impasto a base di zucca, yogurt e gocce di cioccolato. Goloso e profumato da deliziare a colazione e merenda..

Pan zucca al cioccolato
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    2 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 420 g Farina 1
  • 20 g Lievito di birra fresco
  • 125 g Yogurt alla vaniglia
  • 1 Uovo
  • 40 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 120 g Zucca (peso senza semi e buccia)
  • 1 pizzico Sale
  • 30 g Gocce di cioccolato fondente
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Pan zucca

    Pan di zucca al cioccolato..

    Per preparare questo delizioso Pan di zucca al cioccolato, dovete per prima cosa pulire la zucca da semi e buccia e con una grattugia a fori larghi grattugiatela, strizzatela leggermente con le mani a perdere la sua acqua.

  2. Disponete in una ciotola o impastatore se preferite, la farina e versate la zucca, miscelate insieme i due ingredienti. Aggiungete lo zucchero e miscelate ancora.

  3. Poi incorporate anche lo yogurt e il lievito sciolto in 1/2 bicchierino di latte. Iniziate ad impastare. A questo punto unite l’uovo e una volta amalgamato agli ingredienti, aggiungete anche il burro morbido tagliato a pezzetti e il pizzico di sale. Impastate energicamente.

  4. Se dovesse risultare un pochino appiccicoso aggiungete altri 1-2 cucc.ai di farina ma non esagerare. Formate un panetto e mettete a riposare chiuso a campana per 30′.

  5. Riprendete l’impasto allungatelo con le mani e versate al suo interno le gocce di cioccolato, lavorate la pasta, formate una serie di pieghe, formate di nuovo un panetto e lasciatelo lievitare all’interno di una ciotola coperto, fino al raddoppio circa 2 ore.

  6. Passato il tempo della lievitazione prendete l’impasto e versatelo su un foglio di carta da forno infarinata. Ora date la forma di una zucca tonda,  prendere dello spago da cucina, e praticate delle legature sulla pasta creando dei spicchi, mi raccomando di non stringere troppo, perchè l’impasto ricordatevi che crescerà.

  7. Trasferite la zucca con la sua carta su una teglia e fatela lievitare chiusa nel forno ancora per 30′. Cospargete con zucchero e infornate a 180° per 35′, azionare la funzione grill per gratinare…Buon appetito!!

Note

L’idea della forma della zucca lo presa da una mia amica del blog cake & fancy. ma per quanto riguarda la ricetta e l’impasto della brioche e tutta diversa.

Precedente Albero dolce di frolla Successivo Sbriciolata di patate con broccoletti e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.