Crea sito
Nasello in umido al pomodoro con peperoni e olive
Secondi di pesce

Nasello in umido al pomodoro con peperoni e olive

Nasello in umido al pomodoro con peperoni e oliveNasello in umido al pomodoro con peperoni e olive

Ciao a tutti, il piatto di oggi si chiama “Nasello in umido al pomodoro con peperoni e olive”, un secondo che unisce la bontà del pesce con il gusto saporito delle olive, dei peperoni e del pomodoro, il tutto reso piccantino dal peperoncino pugliese. Sappiate inoltre che impiegherete meno di mezz’ora per la preparazione, quindi direi che è la cena ideale anche per chi rientra tardi da lavoro e vuol portare in tavola un buon piatto senza impiegare troppo tempo per cucinarlo. Ma vediamo più nel dettaglio la preparazione, seguitemi in cucina.. 🙂

Nasello in umido al pomodoro con peperoni e olive

Ingredienti:

  • 300 gr. di nasello (io surgelato)
  • 50 gr. di olive verdi denocciolate
  • 50 gr. di peperone rosso (potete utilizzare anche quello giallo)
  • 200 gr. di polpa di pomodoro
  • 1 scalogno – oppure – 1 cipolla bianca
  • sale q.b
  • 1 peperoncino
  • olio evo 2 cucchiai

PREPARAZIONE.

Per prima cosa se utilizzate anche voi il pesce surgelato dovrete toglierlo dal freezer e metterlo a scongelare alcune ore prima in frigorifero, oppure lo scongelate nel microonde.

Pesate tutti gli ingredienti.imageVersate in padella 2 cucchiai d’olio, intanto pelate, lavate e tritate lo scalogno, quando avrete terminato mettetelo in padella a fiamma dolce.

Nel frattempo tagliate a dadini piccoli anche il pezzettino di peperone (precedentemente lavato e privato dei semini interni), dopodiché unite in padella.

Ora la polpa di pomodoro e il peperoncino piccante, mescolate il tutto, infine le olive verdi e il nasello, salate. imageCoprite la padella e lasciate cucinare il tutto per 15 minuti, se necessario aggiungete un goccino d’acqua bollente.

Trascorso il tempo togliete il peperoncino e servite il vostro “Nasello in umido al pomodoro con peperoni e olive”. Nasello in umido al pomodoro con peperoni e oliveSemplicità e bontà in un unico piatto! 🙂

Vi suggerisco di provare anche la “Ricetta Nasello in guazzetto“.

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi anche su Facebook.

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.