Crea sito
Frittata di asparagi e affettato di tacchino
Uova

Frittata di asparagi e affettato di tacchino

Un piatto primaverile che soddisfa anche i palati più scettici, questa è la “Frittata di asparagi e affettato di tacchino”, un secondo appetitoso che si realizza utilizzando uova freschissime, asparagi di dimensioni sottili, affettato di arrosto di tacchino e parmigiano grattugiato. Pochi ingredienti per assaporare un piatto squisito! 🙂 Ma vediamo più nel dettaglio la ricetta.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Uova (grandi) 6
  • asparagi (sottili) 300 g
  • arrosto di tacchino (affettato ) 100 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Scalogno 1
  • Sale 2 pizzichi
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. In una padella scaldate un cucchiaio d’olio ed aggiungete lo scalogno pelato, lavato e tritato, lasciatelo rosolare dolcemente.

    Intanto togliete la parte bianca alla base di ogni asparago (io li spezzo con le mani), dopodiché lavateli accuratamente e riduceteli a pezzetti di circa 1 cm, in questo modo velocizzerete la cottura, fatto ciò uniteli in padella e aggiungete un pizzico di sale. Mescolate e coprite con un coperchio, lasciate cucinare finché non saranno quasi cotti.

  2. Intanto in una terrina sbattete le uova con il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, poi aggiungete l’affettato di tacchino tagliato a pezzetti, mescolate il tutto e versate nella padella con gli asparagi.

    Cucinate a fiamma media per 3 minuti circa, dopodiché rigirate la frittata e finite la cottura.

  3. Frittata di asparagi e affettato di tacchino

    Ed ecco pronta la “Frittata di asparagi e affettato di tacchino”.

    Se vi piacciono gli asparagi in questa raccolta troverete tante idee —> CLICCA QUI 

    Per continuare a seguire le mie proposte vi consiglio di visitare la mia pagina Facebook. 😀

    Mi trovate anche su Instagram, Twitter, Pinterest 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.