Sarde in umido con olive e capperi

Oggi un piatto gustoso e saporito sarde in umido con olive e capperi. Si tratta di un piatto molto facile da realizzare, C’è soltanto un piccolo problema c è da pulire le sarde? Ecco come si fa: Le sarde si puliscono molto facilmente, basta aprirle dal ventre con un taglio diritto, togliere gli intestini e staccare la spina centrale a cui sono attaccate tutte le lische, (attenzione a raschiarle bene all’esterno perchè hanno molte squame).

sarde in umido con olive e capperi
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Sarde fresche 500 g
  • Pomodorini 100 g
  • Scalogno 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Olive nere 10
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaio
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Pinoli 1 cucchiaino
  • Vino bianco 1 bicchierino

Preparazione

  1. Pulite le sarde che devono essere freschi, togliete da testa insieme alla lisca; lavatele e lasciatele asciugare su un canovaccio.

    Rosolate lo spicchio d’aglio assieme allo scalogno tritato in olio extravergine di oliva, unite i pomodorini tagliati a metà il prezzemolo tritato assieme al peperoncino (facoltativo) e lasciate insaporire per qualche minuto.

    Aggiungete le sarde aggiustate di sale e lasciate insaporire, sfumate con il vino bianco, unite i capperi, le olive e lasciate asciugare a pentola scoperta per qualche minuto.

    Servitele con fette di pane morbido o con fette di polenta calda, oppure potete servirlo con patate lesse e una bella insalata. ed ecco a voi un cliassico sella cucina italiana, sarde in umido con olive e capperi

     

  2. sarde in umido con olive e capperi

Note

Sarde in umido con olive e capperi

Cosa ne dite vi è piaciuta questa ricetta delle   sarde in umido con olive e capperi ..? Se vi piacciono i piatti a base di pesce visitate anche le altre pagine Deve troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare QUI’

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Raccolta di torte per la festa della donna. Successivo Raccolta di ricette per la Santa Pasqua tante idee

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.