Uova e piselli

La ricetta delle uova e piselli è una di quelle ricette che ti restano impresse nella mente, ricette che arrivano dal passato, da quando ero bambina. Ricordo che le preparava sempre mia nonna; quando arrivavamo a casa sua, il profumo di questo piatto così semplice e così buono, inondava la casa e metteva allegria. Anche mia madre le prepara ed anche per me, è diventato un piatto che non manca mai settimanalmente sulla nostra tavola. Ideale da servire come secondo piatto, come piatto unico nelle cene di famiglia. Apprezzatissimo se avete ospiti vegetariani e non sapete cosa preparare come secondo. Insomma una ricetta deliziosa, assolutamente da non perdere. Ed ora vediamo assieme come preparare queste deliziosissime uova e piselli!

Uova e piselli ricetta
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 300 g Piselli surgelati
  • 1 Scalogno
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1/2 l Brodo vegetale (Circa)

Preparazione

  1. Versate l’olio di oliva in una pentola. Pelate lo scalogno, affettatelo sottilmente e fatelo rosolare dolcemente nell’olio, a fuoco lento.

  2. Aggiungete i piselli surgelati e fate insaporire il tutto per circa 5 minuti. Aggiungete il brodo vegetale e il prezzemolo tritato. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 30 minuti. Il brodo vegetale deve coprire a filo i piselli.

  3. A cottura ultimata, salate e pepate a piacere. A questo punto sgusciate direttamente nella pentola le due uova. Fate cuocere per altri 10 minuti, fino a quando il tuorlo risulterà cotto e sodo.

  4. Servite le uova con piselli caldi, accompagnate da bruschette o pane fresco! Sono davvero buonissime!

Note

  • Se preferite, invece di lasciarle intere, potete anche strapazzare le uova!
  • Se cercate altre ricette golose per preparare le uova, vi consiglio la ricetta delle uova al forno di Suor Germana, che trovate QUI
  • Se invece le preferite sode, condite magari con olio, sale, pepe e aceto balsamico, ecco qualche piccolo consiglio per rassodarle in modo perfetto! Cliccate QUI

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Carciofi alla pizzaiola Successivo Ciambelline al forno facili e veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.