Crea sito

Riso alla cantonese vegetariano

Che buono il riso alla cantonese vegetariano, io lo adoro! Il riso alla cantonese è un piatto tipico della cucina cinese, apprezzato tantissimo anche dagli occidentali perchè viene preparato con ingredienti semplicissimi e facili da trovare. La ricetta originale non è vegetariana perchè tra gli ingredienti c’è il prosciutto, io l’ho eliminato per rendere il piatto commestibile per il vegetariano marito. Insieme agli involtini primavera, il riso alla cantonese rappresenta uno dei piatti più amati della cucina orientale. Un piatto buono, nutriente, colorato, che piacerà davvero a tutti, anche ai bambini. Ottimo da gustare appena fatto ma non vi nascondo che a me piace anche freddo! Vediamo allora assieme come preparare il riso alla cantonese vegetariano? Seguitemi in cucina!
Se vi piace il riso, vi consiglio la mia ricetta dello SFORMATO DI RISO ALLA PARMIGIANA.

Non dimenticate di seguirmi nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM, PINTEREST e YOUTUBE per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Riso alla cantonese vegetariano ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 250 gRiso Basmati
  • 250 gPisellini (surgelati)
  • 1Cipolla bianca
  • 3Uova
  • 3 cucchiaiSalsa di soia
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Pentola

Preparazione

  1. Prima di tutto sciacquate il riso per bene, in questo modo eliminerete l’amido e i chicchi non si attaccheranno tra loro durante la cottura.

  2. Portate a bollore circa 500 ml di acqua in una pentola, salate e cuocete il riso basmati per il tempo indicato sulla confezione, circa 10 minuti.

  3. Nel frattempo pelate e lavate la cipolla bianca, tagliatela a rondelle sottili.

  4. In una padella capiente versate l’olio di oliva e aggiungete le uova sbattute, salate. Mescolate le uova fino a strapazzarle, toglietele dalla padella e tenete da parte.

  5. Nella stessa padella aggiungete ancora un filo di olio di oliva e la cipolla. Fatela rosolare a fuoco dolce per 5 minuti. Aggiungete i pisellini e fate cuocere per 15 minuti.

  6. Aggiungete ai piselli anche il riso basmati e la salsa di soia, fate insaporire sul fuoco per 2 minuti.

  7. Aggiungete le uova strapazzate, amalgamate per bene, aggiustate di sale se necessario e servite, una vera bontà!

Note

– Se non siete vegetariani, potete aggiungere anche il prosciutto tagliato a dadini, pezzettini di pollo o gamberetti;

– se siete vegetariani, potete arricchire il riso alla cantonese con funghi, zucchine, carote, ecc.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.