Crea sito

Torta salata alle zucchine senza panna

La torta salata alle zucchine senza panna è una deliziosa alternativa più leggera alla torta salata classica, adatta a chi vuole limitare i grassi. Inoltre, questa torta salata è preparata anche con soli albumi, per cui si riduce anche la quantità di colesterolo. Una valida proposta per chi segue una dieta ipocalorica o per chi segue un’alimentazione sana. Io amo particolarmente questa torta salata, perchè è fresca e leggera. Ideale da servire come piatto unico o secondo piatto. Ottima da presentare tagliata a quadrotti tra gli antipasti e nei buffet, per accontentare anche gli amici più attenti alla linea! Se siete pronti, vediamo allora assieme come preparare questa delicata e gustosa torta salata alle zucchine senza panna.

Se non siete a dieta, vi consiglio di provare questa gustosa CROSTATA ALLE ZUCCHINE.

Non dimenticate di seguirmi nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM, PINTEREST e YOUTUBE per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Torta salata alle zucchine ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8/10 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 300 gFarina 0 (o di farro o integrale)
  • 110 mlOlio di semi di girasole
  • 110 mlAcqua
  • 6 gSale
  • 3 gLievito di birra secco

Per il ripieno

  • 400 gZucchine
  • 170 mlYogurt greco
  • 100 mlAlbumi (circa 2 uova)
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (facoltativo)
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • q.b.Menta (tritata)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio di oliva

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 1 Padella
  • 1 Teglia da 24 cm
  • 1 Forchetta
  • 1 Rotella dentellata

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate l’impasto. In una ciotola setacciate la farina con il lievito, aggiungete l’olio di semi di girasole, l’acqua e il sale. Impastate per bene, coprite la ciotola con la pellicola da cucina e fate riposare in luogo caldo per 30 minuti.

  2. Lavate perfettamente le zucchine e tagliate le estremità. Asciugatele per bene e tagliatele a rondelle.

  3. In una padella versate l’olio di oliva e fate imbiondire l’aglio per 2 minuti. Aggiungete le zucchine, salate e pepate a piacere e fatele insaporire per 10 minuti. Fatele raffreddare.

  4. In una ciotola versate lo yogurt e gli albumi, sbattete per bene con una forchetta fino a rendere il composto omogeneo. Aggiungete il parmigiano, il prezzemolo e la menta tritati, salate e pepate a piacere. Amalgamate per bene con una forchetta.

  5. Prendete 2/3 dell’impasto e stendetelo con il mattarello in una sfoglia rotonda, se necessario infarinate il ripiano. Adagiatela su una teglia da 24 cm foderata con la carta da forno. Potete utilizzare anche lo stampo da crostata.

  6. Versate le zucchine sulla sfoglia e livellatele per bene. Dopodichè versate sulle zucchine il composto di yogurt, albumi e formaggio. Livellate ancora.

  7. Stendete la parte restante dell’impasto, se necessario infarinate il ripiano. Tagliate delle strisce non troppo sottili con la rotella dentellata e decorate la vostra torta salata come fosse una crostata. Ripiegate per bene i bordi.

  8. Fate cuocere la torta salata alle zucchine in forno statico preriscaldato, a 180° per 40 minuti circa, fino a quando risulterà dorata in superficie. Se volete utilizzare il forno ventilato, cuocete a 180° per 30 minuti, sempre preriscaldato.

  9. Torta salata alle zucchine senza panna deliziosa

    Servite la torta salata alle zucchine senza panna e tuorli a temperatura ambiente, è una vera bontà!

Note

– La torta salata alle zucchine senza panna può essere conservata in frigo per 2 giorni. Può anche essere congelata.

– Se volete rendere questa torta salata ancora più light, potete omettere il parmigiano.

– Potete sostituire il lievito di birra secco con 10 grammi di lievito di birra fresco o 8 grammi di quello instantaneo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.