Crea sito

Paccheri con crema di peperoni senza panna

Primo piatto gustosissimo e tipico dell’estate la pasta con crema di peperoni e yogurt greco, una vera golosità. Con l’arrivo della stagione calda, arrivano anche i peperoni! Gialli, rossi, verdi, portano in tavola i colori dell’estate e tanta allegria! I peperoni sono ricchissimi di vitamine e di sali minerali, sono ipocalorici e quindi adatti anche a chi segue una dieta ipocalorica. Unico inconveniente, i peperoni sono un tantino poco digeribili, soprattutto per chi soffre di gastrite, ma a volte basta solo eliminare la buccia. Altro ingrediente di questo gustosissimo primo piatto è lo yogurt greco. Io lo prediligo rispetto allo yogurt tradizionale, perchè è più proteico, è adatto anche a chi segue una dieta iposodica e agli intolleranti al lattosio. E poi secondo me è più buono, più denso e più cremoso, più adatto ad essere utilizzato soprattutto in cucina. Io lo utilizzo spesso in sostituzione della panna da cucina, sicuramente più grassa e più calorica, e lo utilizzo sia nelle ricette dolci che in quelle salate. Ed ora vediamo assieme come preparare questi gustosi paccheri con peperoni e yogurt greco, talmente buoni, colorati e cremosi che i miei amici li hanno ribattezzati la pasta al finto salmone! Ideali da preparare per un pranzo o cena improvvisati!

Se vi piacciono i peperoni, vi consiglio di provare anche queste ricette: PEPERONI CON TONNO IN PADELLA; PEPERONI ARROSTITI; PEPERONI DOLCI AL BURRO; PEPERONI CON IL PANGRATTATO; FARFALLE CON CREMA DI PEPERONI E FIOCCHI DI LATTE; TROCCOLI CON CREMA DI PEPERONI, PANNA E CURRY.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Paccheri con crema di peperoni e yogurt greco ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpaccheri
  • 1scalogno
  • 2peperoni (possibilmente rossi)
  • 200 mlyogurt greco
  • 50 mlolio di oliva
  • 2 cucchiaipinoli
  • q.b.basilico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Padella
  • 1 Piatto da portata

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate per bene i peperoni, tagliateli a metà e togliete tutti i semi e i filamenti bianchi, tagliateli ancora a pezzi grossolani. Lavate e pelate lo scalogno, tagliatelo a metà. Lavate le foglie di basilico.

  2. Versate un filo d’olio, circa 25 ml, in una padella e fate imbiondire lo scalogno per 2/3 minuti. Aggiungete i peperoni, salate e pepate e fate cuocere ed insaporire fino a quando i peperoni e la cipolla diventeranno belli morbidi, ci vorranno circa 15 minuti. Fate raffreddare.

  3. Nel frattempo, portate a bollore 4 litri di acqua, aggiungete 40 grammi di sale fino o grosso e tuffateci i paccheri, fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione, ci vorranno all’incirca 10 minuti.

  4. Versate i peperoni e la cipolla in un mixer, aggiungete lo yogurt greco, il basilico, la parte restante dell’olio e i pinoli e frullate per bene, fino ad ottenere una crema densa e di un bel colore rosato. Aggiustate di sale se necessario.

  5. Scolate i paccheri e versateli in una coppa da portata. Ricordatevi di tenere da parte un pò dell’acqua di cottura. Conditeli con la crema ai peperoni e yogurt e mescolate per bene, se necessario aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta per renderla cremosa.

  6. Servite i paccheri con crema di peperoni e yogurt greco caldi o a temperatura ambiente, sono buonissimi e golosi serviti in entrambi i modi!

Note

– Vi consiglio di utilizzare lo yogurt greco bianco naturale, non quello troppo magro. Quest’ultimo potrebbe rendere il piatto troppo acido.

– In alternativa ai paccheri, potete utilizzare spaghetti, fusilli, farfalle, ecc.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.