Frittata di bietole al forno

La Frittata di Bietole al forno è un secondo piatto buono e genuino che si prepara velocemente e con pochi ingredienti. Una ricetta vegetariana che piacerà a tutti, anche a chi non ama tanto le verdure, come i bambini. La frittata di bietole al forno è buona sia tiepida che fredda, ideale da servire anche come piatto unico per una cena in famiglia o con amici. Un’altra idea è quella di tagliarla a quadrotti e servirla tra gli antipasti, nei buffet o come aperitivo. Ricordate che le bietole sono ricche di vitamine, sono depurative, disintossicanti e antiossidanti; inoltre sono povere di grassi e calorie e sono molto versatili in cucina. Pronti allora per preparare con me questa gustosa frittata con le bietole? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Cercate altre ricette con le bietole? Date un’occhiata a queste:

Frittata di broccoli al forno ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frittata di bietole al forno

500 g di bietole
6 uova intere
75 g di pecorino
50 g di pangrattato
1 cucchiaio di passata di pomodoro
q.b. di prezzemolo
q.b. di menta
q.b. di sale
q.b. di pepe

Cosa ci serve

1 Pentola
1 Coltello
1 Mestolo forato
1 Ciotola
Forbici da cucina
1 Forchetta
1 Cucchiaio
1 Teglia da 20 cm

Come preparare la frittata di bietole al forno

Tagliate il gambo delle bietole e poi tagliate le foglie a metà, lavatele per bene.

Portate a bollore dell’acqua salata in una pentola e fate bollire le bietole per 10 minuti. Scolatele con un mestolo forato e mettetele in una ciotola.

Tagliuzzate le bietole con le forbici da cucina, rompeteci sopra le uova e sbattete il tutto con una forchetta.

Aggiungete il pecorino e il pangrattato ed amalgamate ancora.

Unite il prezzemolo e la menta tritati, il sale, il pepe e la passata di pomodoro, amalgamate ancora.

Oliate una teglia rotonda da 20 cm e versateci dentro il composto.

Fate cuocere in forno statico preriscaldato, a 180° per 30 minuti. Fate raffreddare la frittata prima di sformarla su un piatto da portata. Servitela, è ottima sia calda che fredda!

Frittata di broccoli al forno ricetta.

Note

– La frittata di bietole si conserva in frigo per 2 giorni; può essere congelata.

– A noi piace la frittata alta, per questo motivo utilizzo una teglia da 20 cm; se la preferite più bassa, utilizzate pure una teglia da 22 o 24 cm.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.