Cuoricini salati di San Valentino

cuori di pasta sfoglia salatiI cuori di pasta sfoglia salati di San Valentino, che delizia! Cosa c’è di meglio, per organizzare la cenetta di questo giorno speciale, del preparare piatti deliziosissimi e veloci, per non perdere tanto tempo davanti ai fornelli? C’è di meglio da fare! Ed eccoli qua, semplicissimi e veloci cuori di pasta sfoglia salati, riempiti con cremine e salsine diverse. Da servire tra gli antipasti per San Valentino. Belli, buoni e colorati, una vera squisitezza. Da preparare anche in anticipo, resteranno belli e croccanti fino al momento di servirli a tavola! Sono solita preparare tutto in casa ma, per questa serata speciale, possiamo sorvolare sulla cosa e utilizzare anche salse già pronte. Ed ora vediamo assieme come preparare questo semplicissimo e velocissimo antipasto!

Ingredienti per 2 persone:

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda o rettangolare
1/2 confezione di insalata russa già pronta ( se proprio volete preparare tutto voi, ecco la ricetta della mia insalata russa )
10 pomodori secchi sott’olio
2 cucchiaini di capperi
1/2 confezione di Philadelphia
olio q.b.
1 tubetto di maionese
1 confezione di tonno sott’olio da 80 grammi
Per i cuoricini di sfoglia vi servirà uno stampino a forma di cuore

Procedimento:

Prima di tutto srotolate la pasta sfoglia su un piano da lavoro, spianatela per bene con il mattarello e, con lo stampino, tagliate circa 30 cuoricini di sfoglia. Adagiateli su una teglia ricoperta con carta da forno e cuocete i cuoricini a 180° per 15 minuti circa, fino a quando risulteranno dorati.

Nel frattempo preparate le salsine. Io ho preparato 3 tipi diversi di salsa ma voi potete riempire i cuoricini come preferite.

La salsa maionese, a meno che non scegliate di prepararla voi, sarà già pronta.

Preparate la crema con pomodori secchi, Philadelphia e capperi. Nulla di più semplice e veloce. Mettete i pomodori, la Philadelphia e 1 cucchiaino di capperi nel mixer e frullate il tutto, aggiungendo olio quanto basta ad ottenere una cremina abbastanza densa. Non aggiungete assolutamente sale.

Dopodichè preparate la salsa al tonno: inserite nel mixer la maionese, il tonno e 1 cucchiaino di capperi, frullate il tutto.

Ora riempite i cuoricini. Prendete ogni cuoricino e spalmateci sopra 1 cucchiaino circa di cremina diversa alla volta, coprite il cuoricino con un altro ed ecco fatto!

Adagiate i cuoricini salati di San Valentino su un piatto da portata e servite.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

© 2017, Paola. All rights reserved.

Precedente Crema pasticcera Successivo Fravioli dolci alla ricotta

2 commenti su “Cuoricini salati di San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.