Crostata vegan con marmellata di fragole

La ricetta di questa deliziosa crostata vegan con marmellata l’ho trovata su una rivista di sole ricette vegane. Sono sempre alla ricerca di alternative senza uova e senza lattosio, per rendere i dolci un pò più leggeri. Sono rimasta davvero colpita da questa ricetta di pastafrolla vegan. A volte sono un po’ restia a non utilizzare le uova nei dolci, soprattutto quando devo preparare una frolla. Ma grazie a questa ricetta mi devo assolutamente ricredere! La frolla viene praticamente perfetta, si stende facilmente, non si rompe e non si sbriciola in cottura, meglio di così! Potete poi farcirla con la marmellata che preferite, io ho utilizzato una marmellata di fragole. Vediamo allora come preparare questa deliziosa crostata senza uova e senza lattosio? Seguitemi in cucina e vediamo come fare!

Vi consiglio di provare anche la ricetta della mia CROSTATA ALLA MARMELLATA CLASSICA.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Crostata vegan con marmellata di fragole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crostata vegan con marmellata

  • 250 gdi farina 00 (o di farro bianca)
  • 8 gdi lievito in polvere per dolci
  • 80 gdi zucchero (anche di canna)
  • 80 mldi olio di semi di girasole
  • 70 mldi acqua
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzicodi sale
  • 250 gdi marmellata a piacere

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia per crostate da 24 cm
  • 1 Rotella dentellata
  • 1 Mattarello

Preparazione della crostata vegan con marmellata

  1. Prima di tutto preparate la pastafrolla: versate in una ciotola la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, l’olio, la buccia grattugiata del limone e il sale, cominciate ad impastare con le mani. Aggiungete l’acqua a filo, piano piano, sempre continuando a impastare, fino a quando si creerà un panetto liscio, omogeneo e non appiccicoso.

  2. Prelevate 2/3 dell’impasto e tiratelo con il mattarello in una sfoglia rotonda ed adagiatela in una teglia di circa 24 cm di diametro ricoperta con carta da forno.

  3. Versate sull’impasto la marmellata e stendetela per bene con un cucchiaio.

  4. Tirate il resto dell’impasto con il mattarello e ricavatene delle striscioline con la rotella dentellata. Decorate la superficie della crostata con le strisce.

  5. Cuocete la crostata in forno statico, a 180° per 40 minuti.

  6. Fate raffreddare la crostata prima di sformarla su un piatto da portata. È veramente buonissima, parola mia!

Suggerimenti di Paola

– La quantità di acqua da aggiungere varia in base al grado di assorbimento della farina. Per questo vi consiglio di aggiungerla pian piano all’impasto. Può darsi che ve ne serva di più o di meno di 70 ml.

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

9 Risposte a “Crostata vegan con marmellata di fragole”

  1. Paola, davvero buona! Grazie mille per aver share questa ricetta. Stavamo giusto cercando un sostituto per la crostata di nostra zia che avesse un sapore simile e l’abbiamo trovata. È stata una hit della cena di capodanno xx

  2. Molto buona! L’ho provata con le mele dentro in mancanza della marmellata ed ho ottenuto una favolosa eppol pai!

  3. Ciao Paola
    A me si è gonfiata in cottura e anche la marmellata eppure le quantità erano giuste..
    Bisognava forse bucherellare il fondo?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.