Charlotte di pandoro con crema chantilly

La charlotte di pandoro con crema chantilly è una ricetta bella da presentare e davvero molto golosa! È facilissima da preparare, una ricetta utile per riciclare il pandoro o per presentare a tavola un dolce originale. Di charlotte di pandoro ci sono tante versioni: con panna, con panna e nutella, con mascarpone, con crema pasticcera, ecc. Io ho preparato la versione con crema chantilly ed è piaciuta davvero a tutti! Per essere più precisi, quella che ho utilizzato per farcire la charlotte di pandoro è la crema diplomatica, una golosa unione tra crema pasticcera e crema chantilly; in Italia siamo abituati a chiamarla crema chantilly. Ed ora seguitemi nella descrizione della ricetta.

Charlotte di pandoro con crema chantillyricetta
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la crema chantilly

  • 250 ml Latte intero
  • 40 g Farina 00
  • 75 g Zucchero
  • 1 Uovo
  • 1 Limone (per la buccia)
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 20 g Zucchero a velo

Per la charlotte di pandoro

  • 3 fette Pandoro
  • q.b. Cacao amaro in polvere (per la superficie)

Per la bagna

  • 100 ml Acqua
  • 70 g Zucchero

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate la crema pasticcera. In un pentolino setacciate la farina, aggiungete lo zucchero e l’uovo. Aggiungete 125 ml di latte e mescolate per bene per eliminare i grumi.

  2. Mettete il pentolino sul fuoco e versate la parte restante del latte, aggiungete la buccia del limone e cuocete a fuoco lento, fino ad addensare la crema pasticcera, ci vorranno circa 10 minuti. Togliete la buccia del limone e fate raffreddare.

  3. Nel frattempo montate la panna ed aggiungete lo zucchero a velo. Aggiungete il tutto alla crema pasticcera fredda. Amalgamate per bene.

  4. Charlotte di pandoro con crema chantilly1

    Tagliate 3 fette di pandoro in senso orizzontale, in modo da ottenere la forma stellata. Adagiate una fetta al centro di una tortiera con cerniera di 22 cm. Tagliate le altre 2 fette in 4 parti, in modo da ottenere degli spicchi che inserirete verticalmente negli spazi vuoti attorno alla prima fetta. Bagnate le fette di pandoro con una bagna a piacere. Io ho usato semplicemente una bagna neutra di acqua e zucchero.

  5. Charlotte di pandoro con crema chantilly 2

    Versate la crema chantilly sulle fette di pandoro e fate riposare il dolce in frigorifero per 1 ora.

  6. Spolverizzate la charlotte di pandoro con del cacao amaro e decorate a piacere, come vi suggerisce la fantasia! Servite la charlotte di pandoro con crema chantilly sulle vostre tavole delle feste, al posto del solito pandoro. Una delizia pura, parola mia, riscuoterà un notevole successo!

  7. Charlotte di pandoro con crema chantilly
  8. Charlotte di pandoro con crema chantilly golosa

Note

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Pettole pugliesi, o pittule, dolci e salate Successivo Torta salata di zucca e scamorza affumicata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.