Crea sito

Salmone alla salvia

Salmone alla salvia
Un secondo di pesce dal bellissimo colore che in tavola non passa inosservato! Senza tanta fatica un ottimo piatto da servire in qualsiasi occasione. Il salmone avanzava da una precedente preparazione. Ne avevo acquistato un po’ troppo. Così avevo deciso di congelarlo. Poi l’idea: faccio il salmone ai ferri. Invece no: complice questa salvia favolosa trovata al mercato non posso che sperimentare questa facilissima ricetta. In dieci minuti è pronta!

INGREDIENTI per due persone
1 filetto di salmone (o più tranci) calcoliamo come peso circa mezzo kg se l’idea è quella di proporre questo piatto come unico piatto, qualcosina in meno se segue un primo.
Olio di oliva
Salvia a volontà
2 cucchiai di pangrattato
sale
pepe

IMG_7605_Fotor

PROCEDIMENTO
Scaldo una pentola con un filo d’olio, non appena è calda metto subito il salmone. Lo cucino bene da una parte a fuoco vivace, lo giro, aggiungo la salvia e il pangrattato, termino la cottura.
Aggiusto di sale e di pepe.
Vi chiederete perché il pangrattato. Perché il salmone cuocendosi rilascia la parte grassa saporita che va ad unirsi all’olio e al pangrattato e forma un piacevolissimo sughetto che ben sia abbina al salmone.

#CHEVINOABBINO
Corvo Glicine

Pubblicato da blumirtillo

Benvenuto nella mia CUCINA #NOSTRESS. Sono Giusy Locati. www.giusylocati.it Ho un bel marito, 4 cani, 10 gatti. Sono psicologa, giornalista e sommelier. Vivo in provincia di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.