Salve a tutti e ben ritrovati, oggi vorrei incuriosirvi con i miei “Pomodori ripieni di riso venere con pesto di basilico”, un piatto tipicamente estivo che mi concedo in questo periodo, personalmente li preparo anche in anticipo visto che sono spesso fuori casa.. La bellezza di questa ricetta sta proprio nella sua semplicità, l’unica cosa che dovrete cucinare è il riso, si perché è un primo che va servito freddo. Se vi stuzzica l’idea seguitemi.. 🙂

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Per prima cosa versate abbondante acqua in una pentola, mettetela sul fuoco ed appena raggiunge il bollore aggiungete una presa di sale e il riso venere, il tempo di cottura è di 40 minuti.

    Quando sarà pronto scolatelo e lasciatelo raffreddare.

    Lavate e tagliate la calotta dei pomodori, queste tenetele perché diventeranno il “cappello” dei vostri pomodori ripieni.

  2. Poi svuotateli, metteteli a testa in giù in modo che si scolino per bene. Lasciateli così una ventina di minuti, questa operazione potete farla anche mentre il riso cucina, io lo faccio sempre così risparmio tempo.. 😉

    Intanto potete anche preparare il pesto di basilico, la ricetta la trovate CLICCANDO QUI 😀

    Ora non resta che assemblare gli ingredienti, per questo quantitativo di riso io aggiungo 5 – 6 cucchiaini di pesto di basilico, voi ovviamente potete mettere la quantità che desiderate, tanto se vi avanzerà il pesto sappiate che si manterrà bene anche per alcuni giorni in frigorifero.. 😉

    Farcite con il riso condito i pomodori, come potete vedere ho acquistato dei pomodori maturi adatti a questo tipo di preparazioni.

  3. Pomodori ripieni di riso venere con pesto di basilico

    Ed ecco i “Pomodori ripieni di riso venere con pesto di basilico”, perfetti da gustare sia a pranzo che per cena..

    Potete continuare a seguire le mie ricette anche su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.