Crea sito
Peperoni arrostiti senza pelle
Contorni

Peperoni arrostiti senza pelle

Oggi condivido i “Peperoni arrostiti senza pelle” un contorno classico che mi ricorda la mia infanzia, quando andavo a trovare mia nonna… ad oggi li preparo anche io da diverso tempo, differenziando un pochino la sua versione che comprendeva l’uso dell’aglio e dell’aceto. Io cerco di renderli più leggeri privandoli della pelle e utilizzando al posto dell’aceto il succo di limone. Di seguito vi suggerirò come realizzarli con semplicità..

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Peperoni gialli
  • 2Peperoni rossi
  • Succo di mezzo limone
  • 1 pizzicoSale
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione

  1. Lavate i peperoni e asciugateli bene.

    Io utilizzo la cottura al forno, ultimamente però prediligo la cottura nella friggitrice ad aria, che a mio avviso è comodissima perché non esige del tempo di preriscaldamento.

    Cottura nel forno: dovrete preriscaldarlo per 10 minuti a 200 gradi in modalità ventilata. Raggiunta la temperatura disponete i peperoni interi nella teglia foderata con un foglio di carta forno. Cucineranno in 40 minuti, a metà cottura girateli in questo modo si abbrustoliscono per bene dappertutto.

    Cottura nella friggitrice ad aria: procedete disponendo un pezzetto di carta forno alla base posizionate i peperoni all’interno del cestello, puntate 20 minuti a 200 gradi, io utilizzo la modalità per cucinare le patatine fritte, comunque c’è sempre la modalità manuale per tutti i modelli. A cottura terminata se non dovrebbero essere pronti, perché notate che la pelle non è ben abbrustolita in tutti i lati programmate per altri 10 minuti.

    N.B: il tempo può variare a seconda del modello della vostra friggitrice ad aria. 

    A fine cottura conviene mettete in un sacchetto per alimenti i peperoni e chiuderli, l’umidità che si forma all’interno consente di togliere con più facilità la pelle da ogni peperone.

    Ora togliete il picciolo e ripuliteli completamente dai semi interni.

  2. Fatto ciò tagliateli a striscione di circa un cm.

    Infine condite i peperoni con un emulsione preparata con: 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, una presa di sale, prezzemolo tritato, succo di mezzo limone.

    Mescolate il tutto e servite i vostri “Peperoni arrostiti senza pelle”, ottimi per accompagnare secondi a base di carne e formaggi freschi. 😀

    Se vi piacciono le mie ricette potrete trovarle tutte sui social e sulla mia pagina Facebook.

    Amate i peperoni? Provate anche questa CREMA DI PEPERONI E YOGURT GRECO —> CLICCA QUI

    Altre ricette con i PEPERONI —> CLICCANDO QUI

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.