Insalata di riso basmati con pesto di pomodori secchi

Insalata di riso basmati con pesto di pomodori secchi: un piatto estivo di una semplicità unica! Nella stagione più calda dell’anno credo che tutti noi cerchino piatti sbrigativi, io scelgo di combinare gusto e praticità anche in cucina portando in tavola pietanze stuzzicanti..

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il pesto di pomodori secchi
  • 100 gpomodori secchi sott’olio
  • 30 gpinoli
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichisale
  • q.b.origano secco
  • 280 griso Basmati

Strumenti

  • 1 Pentola + colino
  • 1 Padella
  • 1 Robot da cucina
  • 1 Ciotola + cucchiaio e forchetta

Preparazione

  1. 1) Per prima cosa versate abbondante acqua in una pentola, portatela a bollore, intanto dedicatevi alla realizzazione del pesto.

    2) Per realizzare il pesto di pomodori secchi pesate:

    – 100 g di pomodori secchi

    -30 g di pinoli

    -3 cucchiai di olio extravergine

    – 2 pizzichi di sale e origano secco q.b …

    –> CLICCANDO QUI <—potrete accedere direttamente alla ricetta completa.

  2. 3) Appena l’acqua raggiunge il bollore salatela con una presa di sale grosso e il riso basmati.

    4) Il tempo di cottura per questo tipo di riso è di 8 minuti, poi comunque verificate perché alcune marche di riso impiegano un paio di minuti in più, quindi come dico sempre assaggiate prima di scolarlo.

  3. 5) Trasferite il riso cotto in una ciotola e lasciatelo raffreddare completamente.

    6) Quando il vostro riso sarà freddo conditelo con il pesto di pomodori secchi, se necessario aggiungete un altro cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Mescolate e arricchite con qualche pomodoro intero e una spolverizzata di origano secco.

  4. Insalata di riso basmati con pesto di pomodori secchi

NOTE

L’insalata di riso basmati con pesto di pomodori secchi si mantiene bene per un paio di giorni in un contenitore ermetico posto in frigorifero.

Se apprezzate questi piatti a base di riso basmati vi consiglio di provare anche questa ricetta dove il riso è arricchito da gamberoni, rucola e citronette —> CLICCANDO QUI accederete direttamente alla ricetta.

Potete seguire le mie ricette anche su FACEBOOK.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.