Tortine di carote e mandorle

Le tortine di carote e mandorle senza burro sono dei dolcetti davvero buonissimi, delicati, leggeri e facili da preparare! Il loro aspetto assomiglia alle famose Camille, chi non le adora? Gli ingredienti principali di queste tortine sono le carote e la farina di mandorle! Possono essere servite a colazione, a merenda e anche come dopo cena e nei buffet delle feste di compleanno dei bambini! Potete utilizzare le carote fresche oppure, se possedete un estrattore, lo scarto delle carote quando preparate il succo! In questo caso, le carote vanno pelate prima di essere inserite nell’estrattore, mi raccomando! Ed ora vediamo come preparare queste delizie!


Se vi piacciono i dolci con le carote, vi consiglio anche la ricetta della mia TORTA CON CAROTE E ARANCIA SENZA UOVA E BURRO.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!
Tortine di carote e mandorle ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 Tortine di carote
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gCarote
  • 70 gFarina di mandorle
  • 200 gZucchero (anche di canna)
  • 180 gFarina 00
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 2Uova
  • 130 mlOlio di semi di girasole
  • 1Scorza di limone (grattugiata)
  • 8 gLievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Tortine di carote e mandorle 2

    Lavate e pelate le carote, grattugiatele o tritatele finemente nel mixer da cucina. In alternativa, utilizzate la polpa delle carote scartata dall’estrattore.

  2. Tortine di carote e mandorle 3

    Montate le uova con lo zucchero, con lo sbattitore elettrico o la frusta a mano fino a rendere il composto spumoso. Aggiungete le carote e la farina di mandorle, amalgamate per bene.

  3. Tortine di carote e mandorle 4

    Aggiungete l’olio di semi di girasole, la farina setacciata con il lievito, l’amido di mais e la buccia grattugiata di un limone possibilmente biologico. Amalgamate il composto per bene fino a renderlo liscio ed omogeneo.

  4. Tortine di carote e mandorle 5

    Ricoprite con i pirottini di carta uno stampo da 12 muffins. Con un mestolo versate il composto nei pirottini, lasciate libero circa 1 centimetro.

  5. Fate cuocere in forno statico preriscaldato, a 180° per 30 minuti circa.

  6. Tortine di carote e mandorle 1

    Fate raffreddare e servite le tortine di carote e mandorle senza burro, a piacere spolverizzatele con zucchero a velo.

Note

– Le tortine di carote e mandorle senza burro possono essere conservate fino a 3 giorni.
– Come sempre, vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura; come sapete, ogni forno si comporta a modo suo! Il mio forno di casa non prevede il preriscaldamento per le torte con lievito, il vostro potrebbe invece richiedere un preriscaldamento di 10 minuti.
– Torna alla HOME PAGE .

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Torta di mele senza burro Successivo Ravioli ricotta e spinaci

15 commenti su “Tortine di carote e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.