Torta verde ligure di riso e zucchine

La torta verde ligure di riso e zucchine si prepara in tutta la Liguria di Ponente, Savona, Ormea, ecc. ed è veramente deliziosa! Una torta salata particolare, che si può definire la cugina della torta pasqualina, formata da una sfoglia fatta in casa e farcita con zucchine, bietole, riso, uova e parmigiano. Io l’ho dovuta rivisitare perchè non avevo in casa le bietole e ho utilizzato gli spinaci surgelati, è venuta ottima lo stesso! Questa deliziosa torta salata viene preparata e servita nei bar, gastronomie e panetterie della Liguria. Si presenta tagliata a quadrotti oppure a fette se cotta nelle teglie rotonde. È delicata, ma allo stesso tempo molto saporita e sfiziosa. Ottima da servire come finger food, nei buffet, come piatto unico o secondo piatto. Il bello della torta verde ligure di riso e zucchine è che può essere preparata in anticipo perchè è buonissima anche servita a temperatura ambiente. Pronti allora per preparare con me la torta verde ligure con zucchine e riso? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!


Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Torta verde ligure di riso e zucchinericetta.
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti per la torta verde ligure di riso e zucchine

Per la sfoglia

  • 280 gdi farina 0
  • 100 mldi acqua
  • 100 mldi olio di riso (o di semi di girasole bio)
  • 5 gdi sale
  • 1 bustinadi lievito istantaneo per preparazioni salate

Per il ripieno

  • 60 gdi riso
  • 400 gdi zucchine
  • 1Cipolla
  • 3Uova
  • 80 gdi Grana padano
  • 100 gdi spinaci surgelati (o bietole)
  • 2 cucchiaidi olio di oliva
  • q.b.di sale
  • q.b.di pepe
  • q.b.di prezzemolo tritato

Strumenti

  • 1 Casseruola
  • 2 Ciotole
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Coltello
  • 1 Teglia da 24/26 cm
  • Carta forno
  • 1 Pentolino
  • 1 Forbici da cucina

Preparazione della torta verde ligure di riso e zucchine

  1. Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a rondelle. Pelate la cipolla, lavatela ed affettatela.

  2. In una casseruola fate cuocere gli spinaci per 5 minuti, strizzateli per bene e trasferiteli in una ciotolina. Tritateli con una forbice da cucina.

  3. In un pentolino portate a bollore dell’acqua salata e fate cuocere il riso per 5 minuti.

  4. Versate l’olio di oliva nella stessa casseruola dove avete fatto cuocere gli spinaci e fate rosolare la cipolla per 2/3 minuti. Aggiungete le zucchine, salate e pepate e fate cuocere per 10 minuti.

  5. Spegnete il fornello e aggiungete il riso, gli spinaci, il formaggio, il prezzemolo tritato e le uova. Mescolate per bene la farcitura con un cucchiaio di legno e fate raffreddare.

  6. Ora preparate la sfoglia. In una ciotola setacciate la farina con il lievito e il sale, aggiungete l’acqua e l’olio di riso. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  7. Dividete la sfoglia in due parti, di cui una più piccola, circa 1/3. Stendete la prima sfoglia con il mattarello, quella più grande, e foderate una tortiera rotonda di circa 24 cm, fino al bordo, bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Versate sulla sfoglia il ripieno di riso, zucchine, uova e formaggio.

  8. Stendete con il mattarello la seconda sfoglia e ricoprite il tutto, facendo combaciare e sigillando per bene i bordi. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta.

  9. Fate cuocere la torta in forno statico preriscaldato, a 180° per 30 minuti; dopodichè terminate la cottura a forno ventilato, sempre 180° per 10 minuti circa, fino a quando risulterà bella dorata in superficie.

  10. Servite la torta verde ligure di riso e zucchine a temperatura ambiente, sarà ancora più buona e saporita!

Note

– Come sempre, vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura; come sapete, ogni forno si comporta a modo suo!

– Io preferisco preparare la sfoglia in casa però, per velocizzare la preparazione, potete anche utilizzare due dischi di pasta sfoglia già pronta o pasta brisèe. Oppure, se non volete utilizzare il lievito istantaneo, utilizzate la ricetta della sfoglia della mia SFOGLIATA AI FUNGHI E MOZZARELLA.

– Volendo potete utilizzare riso integrale, in questo caso dovete farlo bollire per 10 minuti.

– Potete sostituire il prezzemolo con del basilico o menta.

– Io ho utilizzato gli spinaci per necessità ma ricordate che la ricetta vera è con le bietole!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.