Sfogliata con funghi pomodori e mozzarella

Oggi vi propongo la ricetta della sfogliata con funghi pomodori e mozzarella, una vera goduria filante salvacena! Quando devo preparare la cena o un pranzo veloce, ricorro spesso alle sfogliate. Non utilizzo la pasta sfoglia in commercio ma ne preparo una che si fa in un battibaleno, senza lievito, che dopo la cottura rimane morbidissima e croccante ai lati, perfetta! Potete farcire la sfogliata come preferite: con salumi e formaggi se non siete vegetariani, oppure tonno e pomodori, ricotta e spinaci, affettati vegetali o verdure. Oggi l’ho farcita con funghi champignon, pomodori e mozzarella ed è piaciuta a tutti! Pronti allora per preparare con me questa gustosa sfogliata ai funghi, pomodori e mozzarella? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!
Se volete provare una farcitura diversa, vi consiglio di provare la SFOGLIATA BIANCA CON FUNGHI E ASIAGO.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Sfogliata con funghi pomodori e mozzarella ricetta.
Sfogliata con funghi pomodori e mozzarella ricetta.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la sfogliata con funghi pomodori e mozzarella

Per la sfoglia

250 g di farina 0 o tipo 1
60 ml di olio extravergine d’oliva
100 ml di acqua
5 g di sale

Per la farcitura

300 g di funghi champignon
150 g di pomodori
200 g di mozzarelle
q.b. di sale
q.b. di pepe
q.b. di olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio
q.b. di prezzemolo tritato

Cosa ci serve

1 Padella
1 Cucchiaio di legno
1 Coltello
1 Ciotola
1 Mattarello
1 Teglia rotonda da 27 cm
1 Canovaccio

Procedimento per la sfogliata con funghi pomodori e mozzarella

Setacciate la farina in una ciotola, aggiungete l’olio, l’acqua e il sale. Impastate per un po’ e poi trasferite il panetto sul piano di lavoro. Continuate ad impastare per 5 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Rimettete l’impasto nella ciotola, copritelo con un canovaccio e fatelo riposare mentre preparate la farcitura.

Tagliate i gambi ai funghi e lavateli perfettamente. Alcuni sostengono che i funghi non vanno lavati, basta passarli con uno straccio umido, io preferisco lavarli! Tagliate i funghi a fettine. Lavate i pomodori e tagliateli in 4 parti. Tagliate anche la mozzarella a pezzetti piccoli.

Versate l’olio di oliva in una padella e fate rosolare l’aglio per 1/2 minuti. Aggiungete i funghi e i pomodori, salate a piacere e fate cuocere per 10 minuti, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Dopo la cottura aggiungete un pizzico di pepe e il prezzemolo tritato. Amalgamate il tutto e fate raffreddare leggermente, dopodichè aggiungete anche la mozzarella.

Prendete l’impasto e dividetelo in due parti, di cui una leggermente più grande. Tirate ogni parte sul piano da lavoro ben infarinato con il mattarello fino ad ottenere due cerchi sottili.

Adagiate il primo cerchio di impasto in una teglia rotonda ben oliata, versateci dentro il ripieno a base di funghi e mozzarella e coprite il tutto con l’altro cerchio di pasta, chiudete per bene e sigillate i bordi.

Fate cuocere la sfogliata con funghi pomodori e mozzarella in forno statico preriscaldato, a 180° per 30 minuti circa o in forno ventilato a 170°, sempre per 30 minuti. Servite la sfogliata calda e filante, è veramente deliziosa.

Sfogliata con funghi pomodori e mozzarella fasi

Note

– Al posto dei funghi champignon potete utilizzare funghi porcini, secchi o surgelati.

– Al posto della mozzarella potete aggiungere della provola dolce.

– Al posto dei pomodori freschi potete utilizzare pomodori pelati.

– La sfogliata può essere conservata in frigo per 2 giorni; può anche essere congelata.

– Se non volete oliare la teglia, utilizzate la carta forno.

– Per la cottura della sfogliata, attenetevi anche alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa. Non dimenticate che ogni forno si comporta a modo suo!

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.