Crea sito

Pizza senza impasto buonissima

La pizza senza impasto è in assoluto il modo di preparare la pizza che amo di più! Personalmente ho  preparato una pizza margherita e una pizza con zucchine e patate lesse, ma si possono preparare svariate pizze, con i condimenti che preferite! Potete dimenticarvi della fatica nell’impastare, dell’impasto che va prolungato per almeno 10 minuti, dell’olio di gomito, delle impastatrici. Questa pizza si impasta in maniera velocissima, con una forchetta! L’impasto deve risultare stracciato, non omogeneo. Tranquilli, la lievitazione di 24 ore in frigo farà sciogliere i grumi della farina e l’impasto risulterà liscio. E la pizza viene buonissima, morbida all’interno e croccante all’esterno. Viene utilizzato meno lievito rispetto al metodo classico, quindi risulta molto leggera, digeribile, anche perchè ha un’alta percentuale di idratazione. Quindi, se volete preparare la pizza il sabato sera, dovete impastarla il venerdi sera, facile no? L’idea è del famoso e bravissimo pizzaiolo romano Bonci anche se io, come al solito, ho variato qualcosina per facilitare la ricetta. Curiosi di vedere come si prepara la pizza senza impasto? Seguitemi in cucina!

Dopo la pizza senza impasto, se non potete utilizzare il forno, provate la mia PIZZA IN PADELLA senza lievitazione!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Pizza senza impasto ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 Pizze da 26 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 500 gFarina 0
  • 4 gLievito di birra secco
  • 10 gSale
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 350 mlAcqua

Per la farcia della margherita

  • 300 mlPassata di pomodoro
  • 1Mozzarella fiordilatte
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva

Per la farcia della seconda pizza

  • 1Zucchina
  • 2Patate lesse
  • 1 ramettoPrezzemolo
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Mozzarella fiordilatte

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 2 Teglie da 26 cm
  • 1 Forchetta

Preparazione

  1. In una ciotola versate la farina setacciata, aggiungete il lievito di birra secco e mescolate con una forchetta.

  2. Aggiungete i 2 cucchiai di olio e il sale e mescolate.

  3. Impasto pizza senza impasto

    Aggiungete anche l’acqua e impastate il tutto velocemente con una forchetta. Dopo un minuto otterrete un impasto come dire, stracciato, non omogeneo. La farina però deve risultare amalgamata per bene ai liquidi, basta così, l’impasto è pronto.

  4. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente da cucina e ponete la ciotola in frigo a riposare per 24 ore.

  5. Il giorno dopo, dopo 24 ore, tirate fuori la ciotola dal frigo e fate riposare l’impasto a temperatura ambiente per 1 ora.

  6. Impastate il tutto velocemente, per un minuto, noterete che, dopo il riposo in frigo, l’impasto risulterà liscio ed omogeneo. Senza fatica alcuna!

  7. Oliate due teglie da forno di 26 cm, dividete l’impasto a metà e stendete le due parti nelle due teglie. Mi raccomando, in questa fase bagnatevi sempre le mani, riuscirete a stendere la pizza più facilmente. Fate riposare per 1 ora.

  8. Ora si può procedere al condimento delle pizze. Una l’ho condita con passata di pomodoro, sale, origano, olio di oliva e mozzarella a metà cottura. L’altra con una zucchina tagliata con la mandolina, fettine di patate lesse, olio, sale, pepe, prezzemolo e mozzarella a metà cottura.

  9. Preriscaldate il forno a 230° per 10 minuti. Fate cuocere le pizze a forno statico abbassando la temperatura a 200° per 10 minuti. Aggiungete su entrambe la mozzarella tritata e terminate la cottura per altri 10 minuti.

  10. Servite le pizze senza impasto belle calde, con la mozzarella bella filante, una vera delizia! Morbide dentro, croccanti fuori e tanto leggere!

  11. Pizza senza impasto.
4,8 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »