Insalata di patate pugliese

L’insalata di patate pugliese è un piatto tipico della stagione estiva, quando gli odori e gli ingredienti della ricetta sono di stagione e quindi più ricchi di sapore. Un contorno davvero molto saporito, colorato, tant’è che in Puglia viene definito la “bandiera”, perchè i colori dominanti sono il chiaro delle patate, il verde del sedano e dei capperi e il rosso dei pomodori freschi. Le patate più adatte per questa insalata sono quelle gialle, però potete utilizzare tranquillamente anche quelle a pasta bianca. Servitela per accompagnare secondi piatti, anche vegetariani, frittate, uova e formaggi. Ideale da presentare anche nei buffet estivi, riscuoterà un notevole successo, parola mia. È un contorno tipicamente estivo ma nulla ci vieta di servirla anche in inverno naturalmente! Ed ora vediamo assieme come preparare l’insalata di patate pugliese.

Un’idea particolare per condire l’insalata di patate ce la regala la nostra Sofia Loren.

  • Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!
Insalata di patate pugliese ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 800 g Patate
  • 1 Cipolla rossa (grande)
  • 1 rametto Sedano
  • 8 Pomodori
  • 2 cucchiai Capperi
  • q.b. Sale
  • 4 cucchiai Olio di oliva
  • 4 foglie Basilico
  • q.b. Pepe
  • 2 cucchiai Aceto

Preparazione

  1. Prima di tutto pelate la cipolla rossa, tagliatela a fettine sottili e lasciatela in acqua e aceto.

  2. Lavate e pelate le patate, cuocetele a vapore per circa 20 minuti, fino a quando potranno tranquillamente essere infilzate dai rebbi di una forchetta. Tagliatele a tocchetti e versate le patate in una ciotola.

  3. Scolate la cipolla rossa e aggiungetela alle patate.

  4. Lavate perfettamente i pomodori, tagliateli in 4 parti e aggiungeteli all’insalata.

  5. Lavate il sedano e il basilico, tritateli grossolanamente con un coltello e versateli nell’insalata.

  6. Aggiungete anche i capperi e condite l’insalata con un pizzico di sale, pepe e olio di oliva.

  7. Mescolate accuratamente con 2 cucchiai e servite l’insalata di patate pugliese a temperatura ambiente o fredda. È una vera bontà, parola mia!

Note

  • Se vi piace, potete aggiungere anche 2 cucchiai di aceto nell’insalata.
  • A piacere, potreste insaporire l’insalata di patate pugliese con olive nere e tonno.
  • Io ho preferito cuocere le patate a vapore perchè le trovo più saporite; se preferite farle bollire, mettetele in una pentola con acqua fredda salata, portate a bollore e fatele cuocere sempre per 20 minuti circa.
  • Torna alla HOME PAGE.

© 2019, Paola. All rights reserved.

Patate

Informazioni su Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Precedente Parmigiana di zucchine bianca Successivo Melanzane "abbottonate" (mbuttunate)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.