COSMOFOOD: itinerari di eccellenza nella ristorazione e nell’enogastronomia italiana

Anche quest’anno la fiera di Vicenza ha ospitato Cosmofood, la manifestazione, amatissima dal pubblico di foodies, organizzata da Italian Exhibition Group, con 500 espositori e oltre 100 eventi: dimostrazioni pratiche e seminari a tema per i più esperti, ma anche tanti showcooking, degustazioni e viaggi sensoriali per tutti.

Siamo partiti presto. Certi che trovare il parcheggio non sarebbe stata impresa facile. E in effetti l’affluenza, sin dalle prime ore, era davvero tanta. Definire il pubblico? Impossibile. Preparati o curiosi? Vai a sapere. Grazie alla notevole quantità di format televisivi, del web e cartacei oggi siamo tutti un po’ chef. Infatti la coda c’è e la voglia di entrare è tanta. E’ partita così la 5^ edizione di Cosmofood, la manifestazione di riferimento nel Triveneto per il mondo food, beverage e professional equipment per la ristorazione, con il taglio del nastro all’ingresso del Padiglione 7, con tante istituzioni presenti e migliaia di visitatori sin dal primo giorno. Un evento, come ogni anno, atteso non solo dagli esperti del settore ma anche dagli amanti della buona tavola come noi che non vedono l’ora di entrare per “degustare” tutto.

Un format particolarmente coinvolgente e formativo che ha fatto sì che anche i capitati per caso, magari per accompagnare un amico o portare i figli a fare un giro, alla fine siano usciti con qualche nozione tecnica in più e la voglia di mangiare bene. Merito anche dei numerosi Chef e foodblogger invitati, l’evento si è rivelato, sin dalla prima mattinata, interattivo e coinvolgente animando anche il pubblico magari meno preparato ma sicuramente molto curioso. Una fiera che ti accoglie a braccia aperte, che non snobba chi non sa ma che, al contrario ha la pazienza di svelarti anche i piccoli segreti del mestiere.

Continua a leggere qui!!!!
https://issuu.com/pocketmagazine1/docs/v_pocket_gennaio2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.