Crea sito

“ti volio bene” #tivoliobene #ad

Durante le favolose giornate di Vinitaly, la fantastica manifestazione fieristica veronese dedicata a tutti i vini del mondo e non solo, Ismea, l’istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, ha organizzato proprio a Verona due laboratori esperienziali, occasioni imperdibili per diffondere la cultura del dell’olio extravergine di oliva illustrandone principi, qualità, peculiarità regionali.

 

“Ti volio bene”

Anche l’olio, come il vino, si “degusta” e per falo correttamente bisogna acquisire le conoscenze di base. Colore, sapore, analisi retronasale e gustativa.
Affascinante l’opportunità di poter conoscere l’olio extravergine di oliva e imparare a gustarlo come gustiamo un buon vino, sapendone individuare tutte le proprietà organolettiche.

Durante il primo appuntamento, che ha visto tra i vari partecipanti Fabio Del Bravo, della Direzione Servizi per lo Sviluppo Rurale di Ismea, Joe Bastianich, notissimo imprenditore e personaggio televisivo, e Bruno Bassetto, maestro macellaio del Consorzio Sigillo Italiano, sono stati illustrati i dati rilevati dall’Ismea, che ha presentato l’andamento del mercato e ha profilato i consumatori di olio extravergine di oliva.

Lo sapevate?

  • L’Italia è il secondo produttore mondiale di olio di oliva e il secondo esportatore al mondo,
  • L’Italia è il primo consumatore mondiale d’olio di oliva
  • Il 75% degli intervistati considera interessante l’idea di una ‘carta degli oli’ al ristorante”.

Olio e vino? Certamente: Ismea ha proposto di imparare a degustare l’olio, proprio come si fa con il vino.

Versa l’equivalente di un cucchiaio in un bicchierino. Agitate il contenuto per liberare gli aromi volatili e individuate le note olfattive semplicemente avvicinando il naso. La degustazione dell’olio extravergine di oliva può poi proseguire con l’analisi retro-nasale e gustativa.

Al termine di ogni sessione di talk, Giulio Scatolini, esperto in analisi sensoriale e capo panel della “Guida oli d’Italia” del Gambero Rosso, ha guidato i presenti in un viaggio nel gusto degli oli provenienti da Veneto, Umbria e Sicilia abbinandoli ai prodotti della tradizione, con l’obiettivo di far scoprire le varietà degli oli di qualità.

Pubblicato da blumirtillo

Benvenuto nella mia CUCINA #NOSTRESS. Sono Giusy Locati. www.giusylocati.it Ho un bel marito, 4 cani, 10 gatti. Sono psicologa, giornalista e sommelier. Vivo in provincia di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.