Crea sito

Su Vpocket… Ciack si mangia!

Ciack si mangia!

Buona la prima! Non di rado il cibo diventa attore di film di successo, trasformandosi in un elemento fondamentale per far emergere sentimenti di ogni tipo! Dall’allegria di “I me te magno” dei maccheroni di Nino -Alberto Sordi- alla drammaticità del “gioco a punti” (ma senza le merendine) di Guido –Roberto Benigni- ne “La vita è bella”. Un semplice alimento o una particolare ricetta diventano così potenti catalizzatori di emozioni sul grande schermo.

 

 

 

“Luc: Ogni volta dico a me stesso che è l’ultima volta, ma poi sento il profumo della sua cioccolata calda, o…

Signora Audel: … conchiglie. Conchiglie di cioccolato, così piccole, così semplici, così “innocenti”. Pensai, oh, solo un piccolo assaggio, non può fare niente di male. Ma poi scoprii che erano ripiene di ricco, peccaminoso…

Yvette: … burro cremoso che si “scioglie”, Dio mi perdoni, si scioglie così lentamente sulla lingua, e ti riempie di piacere.” Chocolat (film) di Lasse Hallström 2000 tratto dall’omonimo romanzo di Joanne Harris.

Si è da poco conclusa la 76a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La Mostra del Cinema come familiarmente la chiamiamo ogni anno. Anche Blumirtillo, blog veneziano di cucina #nostress, non ha potuto fare a meno di fare un giretto al Lido di Venezia per fotografare attori, registi e addetti ai lavori (rigorosamente famosi), applaudire un paio di proiezioni e, già che c’era, assaggiare le proposte culinarie dei ristoranti adiacenti la Mostra. Così, tra una polenta e schie e un baccalà mantecato, passando per le classiche sarde in saor abbiamo colto l’occasione per ripensare al connubio cinema – cibo. Un legame da sempre molto stretto visto che l’arte culinaria e quella cinematografica riescono spesso a incrociarsi con risultati decisamente interessanti.

 

 

leggi l’articolo qui

 

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.