Crea sito

Pretzel con crema di radicchio e frittatina di formaggio

Pretzel con crema di radicchio e frittatina di formaggio

E partecipiamo a questo allegro Contest “il panino svuotafrigo”. Noi proponiamo il nostro Pretzel con crema di radicchio e frittatina di formaggio. Una crema che va bene per moltissime ricette e che oggi mettiamo nel nostro panino

INGREDIENTI per 2 panini
Crema Guerzoni con aceto balsamico di Modena igp. Vuoi assaggiarla? Se lo acquisti on line presso l’e-shop http://www.guerzoni.com/shop/ inserendo il CODICE DI SCONTO “CONTEST2016” otterrai uno sconto del 20% su tutti gli ordini effettuati
Sale
Pepe
Olio extravergine di oliva
1 radicchio rosso
200 gr di formaggio spalmabile
3 uova
50 gr di parmigiano reggiano
50 gr di brie
noce moscata
basilico per guarnire

Per questa ricetta ho scelto la Crema Guerzoni con aceto balsamico di Modena igp. La prima crema pronta all’uso a base di Aceto Balsamico di Modena Biologico e Biodinamico in mercato. Ottenuta dall’incontro di un ottimo Mosto Cotto prodotto con il metodo tradizionale a fuoco diretto e cielo aperto e con un altrettanto eccellente Aceto Balsamico di Modena ad elevata densità si distingue nettamente dalle altre creme per le sue qualità organolettiche. Gli ingredienti principali della crema sono frutto di una piccola produzione di altissima qualità di uva tutta della nostra azienda agricola in provincia di Modena.Unica anche perchè non contiene nessun conservante o colorante, ma contiene un amido biologico che la rende cremosa senza dare problemi di intolleranza.

Vuoi assaggiarla? Se lo acquisti on line presso l’e-shop http://www.guerzoni.com/shop/ inserendo il CODICE DI SCONTO “CONTEST2016” otterrai uno sconto del 20% su tutti gli ordini effettuati.

PROCEDIMENTO
Sbatto le uova, aggiungo un pizzico di sale e pepe, noce moscata, il brie tagliato a cubetti piccolissimi e il parmigiano reggiano grattugiato. Mescolo bene e cucino la mia frittata mettendo il composto ottenuto in una padella calda con un filo d’olio.
Una volta cotta la frittata, la taglio in 6 spicchi per comporre i due panini.
Taglio la parte più rossa del radicchio, aggiungo 2 cucchiaini di Crema Guerzoni con aceto balsamico di Modena igp, un pizzico di sale, pepe e frullo il tutto. Mescolo il composto così ottenuto con il formaggio spalmabile ottenendo una crema saporita. Taglio il pane (ho scelto dei coloratissimi pretzel9 e alterno uno strato di crema a uno spicchio di frittata.
Guarnisco con foglie di basilico.

#CHEVINOABBINO
Chianti Classico

pretzel guerzoni 2

pretzel guerzoni

Conoscete la Famiglia Guerzoni e la loro Acetaia? Questa la loro storia!“La nostra storia ha inizio da nonno Arduino e nonna Zina. Dopo tanti anni di lavoro nelle campagne della bassa modenese, con i risparmi di una vita sono riusciti ad acquistare un vecchio casolare circondato dalla vigna. Il figlio Felice, con la moglie Iride, ha dato inizio alla progressiva conversione delle vigne verso il Biologico e il Biodinamico. Negli anni ’70, era considerata una pazzia. Il profondo rispetto per la natura ha permesso di superare tutte le difficoltà. Nei primi anni ’80, la nostra azienda agricola, quando ancora in Italia la certificazione biologica non esisteva, rispettava i disciplinari biodinamici tedeschi. La certificazione, in quei tempi, era quindi rilasciata da un ente di controllo tedesco (Demeter). Negli stessi anni è cominciata la produzione dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. Tutt’oggi la nostra acetaia è l’unica al mondo ad essere certificata Biologica e Biodinamica. Questo è forse uno dei nostri più grandi vanti…La nostra missione è di produrre prodotti fedeli alla tradizione con l’intento di trasmettere a tutti il gusto del passato e lo spirito dei nostri nonni, che non piegavano la natura al loro volere con i prodotti chimici o con le tecniche invasive, ma la ascoltavano e si lasciavano guidare da essa”.

Grazie per aver letto la mia ricetta e spero davvero che ti piaccia. Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:
FACEBOOK CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI
TWITTER CLICCA QUI
PINTEREST CLICCA QUI
FLICKR CLICCA QUI
GOOGLE+ CLICCA QUI
TUMBLR CLICCA QUI

logo completo blumirtillo

 

 

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.