Crea sito

Condimento asparagi bianchi e gamberetti

Condimento asparagi bianchi e gamberetti

Che facile questo sughetto. Da fare nel giro di pochi minuti: saporito, leggero, gustoso. Una ricetta perfetta anche per condire una pasta fredda. Gli ingredienti principali sono gli aspargi bianchi e i gamberetti

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Gamberetti 300 g
  • Asparagi bianchi 4
  • Aneto (in polvere) 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

    • Pulite bene gli asparagi
    • Pelateli aiutandovi con un pelapatate
    • Tagliateli a rondelle
    • Cucinateli in una pentola con un filo d’olio e un bicchierino d’acqua.
    • Aggiungete acqua se vedete che si asciuga
    • Aggiustate di sale e pepe e cucinate finchè non diventano morbidi
    • Mentre gli asparagi si cucinano pulite i gamberetti
    • Una volta cotti gli asparagi lasciatene metà interi e frullate l’altra metà
    • Unite asparagi frullati e interi ai gamberetti e cucinate a fuoco basso per 2-3 minuti finchè i gamberetti non sono cotti
    • Aggiungete aneto e un filo d’olio e condite la vostra pasta!
    • Ovviamente se riuscite a trovare aneto o finocchietto fresco meglio ancora!

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:

Sai perché mi chiamo BluMirtillo? Perchè…

  • amo il blu
  • mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
  • è un nome vivace come vivace è il mio blog
  • è un nome grintoso e allegro come me
  • perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
  • La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

logo completo blumirtillo

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.