Crea sito
Vellutata di fagioli cannellini
minestre vellutate zuppe

Vellutata di fagioli cannellini

Salve a tutti, oggi vi propongo un comfort food ideale da gustare in questo periodo dell’anno, sto parlando della “Vellutata di fagioli cannellini”. Un piatto semplice dal gusto molto delicato, ma si sa… la semplicità in cucina appaga sempre. Io lo preparo in due modi, se ho tempo con i fagioli secchi e il brodo vegetale classico realizzato con sedano, carota e cipolla, ma quando vado di fretta per velocizzare i tempi utilizzo il brodo granulare che preparo così —-> QUI troverete la mia ricetta e i fagioli precotti in scatola, questa è la soluzione ideale per poter assaporare un ottimo piatto in pochi minuti. 🙂 Stavolta vi spiegherò sia la versione con i fagioli secchi, sia la versione sprint.. 😉

Vellutata di fagioli cannellini
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:1 minuti
  • Porzioni:2
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Fagioli cannellini 300 g
  • brodo vegetale 500 ml
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Versione con i fagioli secchi

    Per prima cosa la sera prima mettete in ammollo in una ciotola i fagioli cannellini in abbondante acqua fredda.

    Il giorno successivo preparate il brodo pelando e lavando le verdure, poi tagliatele in tre pezzi e mettetele in un’ampia pentola con acqua fredda, portate sul fuoco e lasciate preparare il brodo per 1 oretta abbondante.. Dopodiché filtratelo, rimettete il brodo nella pentola e aggiungete i fagioli, insaporite con noce moscata e sale, cucinateli fino a che risulteranno belli teneri, poi prendete il mix ad immersione e frullate il tutto.

    Versione sprint.

    Se utilizzate i fagioli in scatola scolateli dal liquido di conservazione e sciacquateli bene sotto acqua corrente.

    Per la versione sprint del brodo cliccate QUI, in pochi minuti sarà bello che pronto! 🙂

    Mettete i fagioli precotti nel brodo, portate sul fuoco, lasciate scaldare bene il tutto, aggiungendo un pizzico di noce moscata e un pochino di sale, frullate il tutto con il mix ad immersione.

    A fuoco spento aggiungete un cucchiaio d’olio evo.

    Ed ecco la “Vellutata di fagioli cannellini” pronta da gustare.

    Se vi piacciono le mie ricette le potete trovare tutte sulla mia pagina Facebook.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.