Crea sito
Torta Pasqualina facile e veloce
Pane-Focacce-Pizza-Torte salate

Torta Pasqualina facile e veloce

La “Torta Pasqualina facile e veloce” è una versione semplificata perché realizzata con la pasta sfoglia confezionata, il ripieno è composto dalle classiche bietole, ricotta vaccina e parmigiano grattugiato, il tutto arricchito dalle immancabili uova. Se volete portare in tavola un ottimo rustico vi consiglio di provare questa versione. 😀

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:10
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • bietola 500 g
  • pasta sfoglia (confezionata) 2
  • Ricotta vaccina 250 g
  • Parmigiano reggiano 60 g
  • Sale 2 pizzichi
  • uova grandi 5
  • Scalogno 1
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • prezzemolo rametto

Preparazione

  1. Per prima cosa montate le bietole, lavatele accuratamente e sbollentatele in acqua bollente non salata per 10 minuti.

    Intanto srotolate una confezione di pasta sfoglia e adagiatela in una teglia rotonda, bucherellatela con i rebbi di una forchetta alla base.

    In un’ampia padella rosolate in un cucchiaio d’olio lo scalogno precedentemente pelato, lavato e tritato.

    Strizzate bene bene le bietole togliendo tutta l’acqua, questo è un passaggio importante per la riuscita perfetta della torta Pasqualina.

    Fatto ciò salate e saltate in padella le bietole con lo scalogno per qualche minuto, si devono insaporire per bene.

    Trasferite il tutto nel robot da cucina tritate il tutto, unite anche la ricotta, il parmigiano, un altro pizzico di sale, il prezzemolo, assaggiate e se necessario regolate di sale, ed infine mettete l’uovo.

    Per questa ricetta vi consiglio una tortiera rotonda del diametro di 20 – 22 cm al massimo, comunque sappiate che potete utilizzare anche uno stampo rotondo più grande, la differenza che verrà più sottile di spessore, ma il sapore sarà ottimo comunque.. 🙂

    Versate il composto ottenuto sulla superficie della sfoglia.

    Con il dorso di un cucchiaio ricavate 4 incavi, rompete le uova e in ogni incavo aggiungete un uovo.

    Coprite con l’altra sfoglia, chiudete bene nei bordi e spennellate con un pochino di latte la superficie.

    Inforno caldo 180 gradi in modalità ventilato per 40 minuti, comunque controllate perché ogni forno è a se..

  2. Torta Pasqualina facile e veloce

    Ed ecco pronta la “Torta Pasqualina facile e veloce”, ottima per Pasqua, gite fuori porta e cene con gli amici! 😀

    Se vi piacciono le ricette con la pasta sfoglia vi consiglio di visitare questa raccolta CLICCA QUI

    Potete continuare a seguire le mie ricette su tutti i social e su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.