Ben ritrovati cari lettori, oggi propongo il “Riso venere con asparagi e uova sode”, un piatto che potete gustare sia caldo che freddo, dato che lo si prepara in primavera e le temperature sono più gradevoli. Per realizzarlo bastano pochi passaggi, ma vediamo insieme come procedere..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    50 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • riso venere 140 g
  • asparagi 300 g
  • Uova 2
  • Scalogno 1
  • olio evo 2 cucchiai
  • Sale 2 pizzichi
  • Menta 2 foglie
  • basilico 2 foglie
  • prezzemolo rametto

Preparazione

  1. Per cominciare portate a bollore abbondante acqua in una pentola, appena bollirà mettete il riso venere che cucinerà in 40 minuti. In commercio comunque potrete trovare alcune marche che cuociono in molto meno tempo.. 😉

    Intanto lavate e private gli asparagi della parte finale biancastra, sciacquateli bene e cuoceteli a vapore per 15 minuti (oppure per 7 minuti bolliti). Poi tagliateli a rondelle lasciando intatte le punte.

    Cucinate per 10 minuti anche le 2 uova. Dopodiché lasciatele raffreddare e privatele del guscio riducendole a pezzettini.

  2. Tritate anche lo scalogno precedentemente pelato e sciacquato, e tutte le foglioline di menta, basilico e prezzemolo.

    Infine lasciate scaldare due cucchiai di olio in padella, aggiungete il trito di scalogno, dopo due minuti mettete anche gli asparagi e il riso, saltate velocemente il tutto, regolate di sale e a fuoco spento insaporite con le foglioline tritate, per terminare il tutto le uova tagliate a pezzetti.

  3. Riso venere con asparagi e uova sode

    Il “Riso venere con asparagi e uova sode” è pronto per essere servito e sopratutto gustato.. Non mi resta che augurarvi buon appetito! 😀

    Se vi piacciono le proposte con il riso vi consiglio di visitare questa raccolta con tante buone idee per tutti i gusti ed esigenze.. —–> QUI

    Potete trovare tutte le mie ricette sui social e sulla mia pagina Facebook.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*