Crea sito

Pasta di nocciole

Oggi condivido la “Pasta di nocciole”, una preparazione utilizzata in pasticceria per svariati tipi di dolci, creme, dessert e gelati. Non è sempre di facile reperibilità, quindi il modo più semplice è quello di acquistare le nocciole, il mio consiglio è di utilizzare il prodotto già sgusciato e senza pellicina, in questo modo eviterete tanti passaggi e agevolerete di parecchi minuti la preparazione. Vi starete chiedendo come procedere per realizzarla comodamente a casa… giusto? 😀 Semplice, basta tostare le nocciole per qualche minuto in forno e subito dopo renderle purea nel robot da cucina, nella ricetta classica non è previsto lo zucchero, in molte altre che trovate sul web potete optare per lo zucchero di canna o lo zucchero semolato, io da anni ho trovato un buon compromesso utilizzo quest’ultimo in modesta quantità..

Pasta di nocciole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gNocciole
  • 50 gzucchero semolato

Strumenti

  • 1 Pirofila
  • 1 Robot da cucina

Preparazione

  1. 1) Acquistate le nocciole pronte all’uso, quindi sgusciate e senza la pellicina che le riveste.

    2) Preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità ventilato, intanto adagiate in una pirofila le nocciole, appena raggiunta la temperatura infornate e lasciatele tostare 10 minuti controllandole e muovendole con un cucchiaio di tanto in tanto.

  2. 3) Trascorso il tempo mettete le nocciole nel boccale del mixer e cominciate a ridurle dapprima in granella, quindi spegnete il robot staccate dalle pareti le nocciole e aggiungete 50 gr. di zucchero semolato.

    4) Azionate nuovamente e quando vedete che cominciano a diventare una specie di crema staccatele di nuovo dalle pareti del boccale, azionate il mixer in pochi minuti noterete la formazione dell’olio e quindi a questo punto staccatele dalle pareti sempre con la spatola e procedete ottenendo una bella purea omogenea.

  3. Pasta di nocciole

    La “Pasta di nocciole” è pronta per essere utilizzata per tanti tipi di dolci e dessert..

    Presto condividerò una ricetta dove aggiungo questa deliziosa prelibatezza. 🙂

    La pasta di nocciole è utilizzata anche per arricchire la crema pasticcera —> CLICCA QUI

    Se volete potete continuare a seguire le mie ricette sulla pagina Facebook di “Menta e peperoncino”.

NOTE PER LA CONSERVAZIONE

Se non utilizzate subito il prodotto potete trasferirlo in un contenitore di vetro precedentemente sterilizzato, così facendo potrete riporlo in frigorifero dove si conserverà bene anche per 7 – 8 giorni. Si può anche congelare per 2 o 3 mesi al massimo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.