Crea sito

Insalata con uova, fagiolini, feta e semi di sesamo

Insalata con uova, fagiolini, feta e semi di sesamo: un’idea fresca da preparare anche in anticipo nelle calde giornate estive. Ottima da portare in ufficio per pranzo, o da gustare in occasione di un picnic in un bel giardino all’aperto, oppure da assaporare sotto l’ombrellone al mare o in piscina.. Ma venite a scoprite com’è semplice da realizzare.. 😀

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

  • 300 gfagiolini
  • 100 gfeta
  • 6uova
  • q.b.semi di sesamo
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichisale

Strumenti

  • 1 Vaporiera o pentola per cottura a vapore
  • 1 ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Padella

Preparazione

  1. 1) Iniziate spuntando e lavando accuratamente i fagiolini, poi metteteli nella vaporiera (o nella pentola a vapore) e cucinateli per 18 minuti circa, se acquistate i fagiolini molto sottili comunque controllate perché in base alla loro grandezza i tempi possono variare di qualche minuto.

    2) Io per questa insalata cucino le uova nella mia vaporiera, anche in questo caso i tempi possono variare in base ai vostri gusti: se preferite che il tuorli siano morbidi bastano 6 – 7 minuti, al contrario per tuorli ben cotti ne servono 12, come potete vedere io preferisco il secondo tipo di cottura.. 🙂

  2. Insalata con uova, fagiolini, feta e semi di sesamo

    3) Intanto potete tostare in padella per qualche minuto i semi di sesamo.

    4) A fine cottura non resta che comporre il piatto: iniziando dai fagiolini, poi si unisce la feta sbriciolata grossolanamente e procedendo con le uova dapprima sgusciate e poi tagliate a metà. Si condisce il tutto con un paio di cucchiai di olio, sale e i semi di sesamo tostati.

    Ed ecco pronta “Insalata con uova, fagiolini, feta e semi di sesamo”

NOTE

Potete optare per una cottura diversa sia per i fagiolini che per le uova:

fagiolini bolliti: in abbondante acqua bollente (io non aggiungo sale) impiegano dai 15 – 20 minuti, in questo caso sono molto sottili e quindi veloci da cucinare, le variazioni infatti dipendono dal formato dei vostri fagiolini e da come voi li preferite, se più sodi o più cotti.

uova bollite: in abbondante anche qui portate a bollore l’acqua poi immergete le uova che cucineranno in 6 – 7 minuti per ottenere un tuorlo morbido, oppure in 10 – 11 minuti per un tuorlo bello sodo.

Se vi è piaciuta questa ricetta potete provare anche l’insalata di uova sode arricchita con i peperoni—> CLICCA QUI.

Potete seguire le mie ricette anche sulla pagina Facebook di “Menta e peperoncino.”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.