Asparagi al forno

Gli asparagi al forno sono un contorno leggero e molto saporito che si prepara in pochi minuti senza bollitura. Basta pulire gli asparagi, metterli nella teglia, condirli e via in forno! Sono veramente buonissimi! Un filo di olio extravergine d’oliva, sale e pepe e sentirete che bontà! Un contorno semplice e veloce, ideale per accompagnare secondi piatti, frittate, uova e formaggi! In primavera gli asparagi sono di stagione, ma, se volete prepararli tutto l’anno, potete utilizzare anche quelli surgelati. Gli asparagi al forno senza bollitura sono facilissimi da realizzare ma sono d’altro canto ricchi di gusto e profumo. Pronti allora per preparare con me questo contorno primaverile? Seguitemi in cucina e prepariamoli assieme!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Asparagi al forno ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli asparagi al forno

500 g di asparagi
q.b. di olio extravergine di oliva
q.b. di pepe
q.b. di sale (anche grosso)

Cosa ci serve

1 Coltello
1 Leccarda
Carta forno
1 Canovaccio

Procedimento per gli asparagi al forno

Prima di tutto pulite gli asparagi. Eliminate l’estremità più dura, quella tendente al rosa, basta piegare in due l’asparago e la parte dura si spezzerà. Dopodichè pelate la parte inferiore del gambo. Lavate gli asparagi e asciugateli con un canovaccio pulito.

Foderate la leccarda con la carta forno, oliatela ed adagiateci sopra gli asparagi, in fila, senza sovrapporli.

Oliate gli asparagi anche in superficie, salateli e pepateli a piacere.

Fate cuocere gli asparagi in forno statico preriscaldato, a 180° per 20 minuti circa, fino a quando risulteranno morbidi.

Servite gli asparagi ancora caldi, a piacere potete aggiungere altro sale, magari sale grosso. Sentirete quanto sono saporiti e sfiziosi!

Asparagi al forno ricetta facile

Note

– Gli asparagi cotti in questo modo si conservano in frigo per 2/3 giorni.

– I tempi di cottura variano in base alla grandezza degli asparagi, potrebbero cuocersi anche dopo 15 minuti o 25 minuti.

– Gli asparagi selvatici non sono adatti per essere cotti al forno senza bollitura, si seccherebbero troppo.

– Se vi piace, potete aggiungere del succo di limone al momento di gustarli.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.