Amor polenta

Oggi ho preparato l’Amor Polenta, chiamato anche Dolce di Varese e tipico della Lombardia. È un dolce semplicissimo, preparato con farina di mais fioretto e farina di mandorle, delizioso! Ideale per la colazione e la merenda di grandi e piccini, piacerà a tutti, parola mia! Si presenta di un bel colore dorato e con una forma particolare, grazie allo stampo scanalato. Si racconta che l’Amor Polenta sia nato dalle mani di un pasticciere di Varese, Carlo Zamberletti, che volle preparare un dolce tipico per la sua città, con ingredienti tipici come la farina di mais. Oggi si può trovare in tutti i bar, pasticcerie e panetterie di Varese. Pronti allora per preparare con me questo dolce tipico lombardo? Seguitemi in cucina e vediamo come fare!
Se invece volete preparare una ricetta salata, vi consiglio di provare la mia POLENTA CHE NON SI MESCOLA!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Amor polenta ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8/10 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti per l’Amor Polenta

  • 100 gdi farina di mais fioretto
  • 80 gdi farina 00
  • 80 gdi farina di mandorle
  • 100 gdi burro (o 80 ml di olio di oliva)
  • 130 gdi zucchero (anche di canna)
  • 2uova intere
  • 15 mldi rhum
  • 1/2 bustinadi lievito in polvere per dolci (8 grammi)
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • q.b.di zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Sbattitore elettrico o frusta a mano
  • 1 Stampo scanalato
  • 1 Spatola

Preparazione dell’Amor Polenta

  1. In una ciotola, montate le uova con lo zucchero per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro. Aggiungete anche il burro a pomata e continuate a montare per altri 2/3 minuti, fino a quando otterrete una crema.

  2. Aggiungete la farina 00 setacciata con il lievito, la farina di mais fioretto e la farina di mandorle, amalgamate con una spatola, dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

  3. Aggiungete anche il rhum e la buccia grattugiata del limone, amalgamate ancora.

  4. Imburrate ed infarinate il tipico stampo da plumcake scanalato, versateci dentro il composto e livellatelo con la spatola.

  5. Amor Polenta fasi

    Fate cuocere l’Amor Polenta in forno statico preriscaldato, a 170° per 40/45 minuti, fate la prova stecchino per verificare la cottura.

  6. Fate raffreddare il dolce e sformatelo su un piatto da portata, con la parte scanalata in alto. Spolverizzate con zucchero a velo e servite!

Note

– Se volete preparare un Amor Polenta senza glutine, sostituite la farina 00 con farina di riso o fecola di patate.

– Se non avete il tipico stampo scanalato, potete utilizzare uno stampo da plumcake da 25 per 8 cm.

– Mi raccomando di utilizzare solo farina di mais fioretto e non quella che si utilizza per la polenta, altrimenti il dolce vi verrà troppo granuloso.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.