Risotto zucca e rosmarino
Un classico tanto saporito. Il risotto zucca rosmarino è una variante al solito risotto alla zucca che gli dà una marcia in più. Un bel colore da portare in tavola, anche per una cena elegante. La preparazione? Facilissima!

INGREDIENTI per due persone
160 gr di riso Carnaroli
400 gr si zucca
1 rametto di rosmarino
1 cipolla
sale
pepe
olio
1 cucchiaio di burro
1 bicchiere di vino bianco
formaggio grattugiato
brodo vegetale

PROCEDIMENTO

Per il risotto usate una pentola bassa e larga.
Mondate la zucca rimuovendo la scorza e privandola di semi e filamenti. Tagliatela a cubetti, mettetela in una casseruola, aggiungete un paio di cucchiai di acqua, un cucchiaio di olio e cucinatela finché non diventa morbidissima. Schiacciatela con una forchetta. Aggiungete 1 rametto di rosmarino, coprite con il coperchio e lasciate riposare.

Intanto nella pentola che avrete predisposto per il risotto fate imbiondire la cipolla tritata nell’olio. Aggiungete il riso e lo fate tostare. La tostatura la farete a fuoco vivace, tra i 40 secondi e il minuto. Aggiungete sale e pepe e sfumate con vino bianco, secco.
Aggiungete il brodo vegetale fino a coprire il riso e ne aggiungerete ogni volta che si asciuga.
A 15 minuti dall’inizio della cottura aggiungete la zucca che nel frattempo avrà preso l’aroma del rosmarino e proseguite la cottura aggiungendo anche il rametto di rosmarino.
Una volta cotto (dai 18 ai 20 minuti circa) togliete il rametto di rosmarino e lasciatelo riposare per trenta secondi fuori dal fuoco. Poi mantecate con burro freddo da frigo e formaggio.

#CHEVINOABBINO
Alto Adige Müller Thurgau

IMG_1654_Fotor

IMG_1668_Fotor

4 Commenti su Risotto zucca e rosmarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.