Crea sito

Risotto agli asparagi

Risotto agli asparagi
Buono e saporito è uno dei risotti più gettonati in questo periodo. Lo facciamo con gli asparagi bianchi. Per la precisione io non uso tutto l’asparago. Al contrario, per la preparazione utilizzo la parte meno nobile, lasciando il resto a piatti più sofisticati. Perché per il risotto basta la parte in fondo: ben pulita, tolti gli strati più duri e tagliata a cubetti piccolissimi sarà fantastica: così non si butta via nulla!

INGREDIENTI per due persone
4 asparagi di cui utilizzeremo solo la base, generalmente scartata da altre preparazioni
160 gr di riso Carnaroli
1 cipolla
sale
pepe
olio
1 cucchiaio di burro
1 bicchiere di vino bianco
formaggio grattugiato
brodo vegetale

IMG_9743_Fotor

IMG_9739_Fotor

PROCEDIMENTO
Per il risotto uso una pentola bassa e larga.

Faccio imbiondire la cipolla tritata nell’olio..

Aggiungo il riso e lo faccio tostare. La tostatura la eseguo a fuoco vivace, tra i 40 secondi e il minuto. Aggiungo durante la tostatura sale e pepe. Poi sfumo con vino bianco, secco.

Aggiungo gli asparagi puliti e tagliati in piccolissimi dadini.
Aggiungo il brodo vegetale fino a coprire il riso e ne aggiungerò ogni volta che si asciuga. Personalmente cerco di evitare di girarlo troppo.

Una volta cotto (dai 18 ai 20 minuti circa) lo lascio riposare per trenta secondi fuori dal fuoco. Poi lo manteco con burro freddo da frigo e formaggio.

#CHEVINOABBINO
Alto Adige Sauvignon

Pubblicato da blumirtillo

Benvenuto nella mia CUCINA #NOSTRESS. Sono Giusy Locati. www.giusylocati.it Ho un bel marito, 4 cani, 10 gatti. Sono psicologa, giornalista e sommelier. Vivo in provincia di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.