Radicchio al forno

Oggi il fantastico radicchio trevigiano tradivo al forno. Una ricetta che dovete assolutamente fare. Il risultato è un radicchio che si scioglie come un burro in bocca! E come si fa a resistere? Il radicchio tradivo è meno amaro e più croccante rispetto agli altri e per questo adatto a tantissime preparazioni,

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • radicchio trevigiano tardivo 4 cespi
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Radicchio al forno

    • Pulite bene il radicchio e togliete la base del cespo in eccesso
    • Tagliate il cespo in vertivale in 4 parti
    • Mettete il radicchio in una teglia da forno oliata
    • Aggiungete un filo d’olio, sale e pepe
    • Ricoprite con un foglio di carta alluminio e infornate per 180° per 15 minuti
    • Proseguite la cottura per altri 5 minuti senza alluminio e dopo aver cosparso il radicchio del liquido rilasciato in cottura.

    Aggiunte sfizione?

    • speck
    • parmigiano
    • miele

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:

Sai perché mi chiamo BluMirtillo? Perchè…

  • amo il blu
  • mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
  • è un nome vivace come vivace è il mio blog
  • è un nome grintoso e allegro come me
  • perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
  • La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

logo completo blumirtillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.