Ciambella al limone marmorizzata al tè Matcha

Il tè Matcha è un sapore limite: o lo ami o lo detesti.
C’è chi lo adora, perché ha un sapore particolare diverso dal solito.
O chi dice che sa di fieno.
È indiscusso che abbia un colore bellissimo. E che l’abbonamento col limone sia la morte sua. 🌿🍋

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 – 10 (stampo da 20 cm)
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 3Uova
  • 90 gZucchero
  • 100 gOlio di semi di arachide
  • 75 gSucco di limone
  • 16 gLievito vanigliato (Una bustina)
  • 225 gFarina di tipo 0
  • 1Buccia grattugiata di limone
  • 2 cucchiainiTè matcha

Preparazione

  1. Montate le uova con lo zucchero, quindi aggiungete la farina setacciata con il lievito, la buccia grattugiata di limone e a filo l’olio e il succo di limone.

  2. Mescolate brevemente fino a impasto omogeneo, quindi dividetelo in due parti uguali. Ad una aggiungete il tè Matcha setacciato, mescolando fino a disperderlo bene.

  3. Versate i due impasti a cucchiate alternandoli tra loro, all’interno dello stampo: dovrete ottenere un effetto marmorizzato. Potete anche aiutarvi con uno stuzzicadenti per creare le striature.

  4. Fate quindi cuocere in forno statico già caldo a 180 gradi per circa 40 minuti, controllando il grado di cottura con uno stecchino, che dovrà fuoriuscire completamente asciutto. Lasciate raffreddare completamente la torta e sformatela. Et voilà, semplicissimo e senza lattosio

Note

Troverete tutte le altre sorelle della famiglia Ciambella senza lattosio seguendo questo link : https://blog.cookaround.com/bittersweetme/category/senza-lattosio/, dalla variante marmorizzata alla zucca, a quella pere e cioccolato…e chi più ne ha più ne metta ♥️

Potete anche sostituire l’olio di arachidi con 130 g di burro, il succo di limone con il latte e aggiungendo la vaniglia ottenere una versione più morbida e dolce, anche di gusto 😊

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.