Cream tart : il mio Unicorno

Ed eccoci qui.
Sapevo che prima o poi sarebbe toccato a me: notti insonni, ansia da prestazione e colori pastello ovunque.
Perché la torta del secondo compleanno di mia nipote è una grossa responsabilità… specialmente se è a tema unicorno 🦄 e se vi ricordate che sua madre è la mia nemesi in rosa cipria ♥️👭🤦
La mia fortuna? Ricette che conosco a memoria ormai. Sable alle mandorle, Camy cream. Tanta frutta. E fantasia. Quella non manca 🐇⏰
Auguri Ninni 🐩
“Now you might think this is the ending to the song,
But I’ll have to tell you friends that in fact your wrong
You see, Unicorns are magical, so when the rain started pouring,
They grew themselves some wings and they took to soaring.”
The Irish Rovers

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura17 Minuti
  • Porzioni10-12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Sable’ alle mandorle

  • 360 gBurro (Ben freddo)
  • 200 gZucchero a velo
  • 90 gFarina di mandorle
  • 140 gUova
  • 800 gFarina

Camy cream

  • 750 gMascarpone
  • 375 gPanna fresca liquida
  • 255 gLatte condensato
  • Mezza baccaVaniglia

Preparazione

Sable’ alle mandorle

  1. Setacciate la farina con la farina di mandorle e lo zucchero a velo. Quindi sabbiate il burro freddo a dadini con le polveri, usando il gancio a foglia. Quando non vedete più nessun pezzettino di burro, aggiungete le uova, una alla volta, procedendo con la successiva solo quando quella precedente è perfettamente incorporata nella massa (sì, lo so, è uno scioglilingua). Formate un panetto lavorando brevemente l’impasto con le mani e lasciatelo a riposo almeno un paio d’ore (Meglio tutta la notte!)

  2. Stendetela con il mattarello, ritagliate la forma voluta e cuocete in forno ventilato a 170 gradi (Già caldo,mi raccomando!!), controllando il colore in cottura, per circa 15 17 minuti. Io ne ho preparati due ( di 2… 😜).

Camy cream

  1. Aggiungete i semi della bacca di vaniglia alla panna (Meglio ancora se avete la possibilità di mettere in infusione anche la bacca la sera prima, filtrandola poi prima di montarla 😊) Montate la panna fredda di frigo e tenetela da parte.
    Con le fruste elettriche, montate il mascarpone, e il latte condensato, fino a ottenere una crema ben soda.
    Con una spatola aggiungete alla crema così ottenuta, la panna montata precedentemente, con movimenti dal basso verso l’alto: potete poi usarla subito o conservarla in frigo fino all’utilizzo

Assemblaggio

  1. Ora arriva il bello: scegliete un beccuccio, preparate la sac a poche e dressate la crema a ciuffi sul primo disco di sable’, appoggiate sopra il nuovo disco, riempitelo di ciuffi e decorate con quello che preferite!

  2. Io ho usato:

    – frutti di bosco

    – macarons

    – fiori eduli

    – meringhe (Ecco qui la mia ricetta: https://blog.cookaround.com/bittersweetme/la-meringa-francese-il-primo-amore-non-si-scorda-mai/

    Ah, anche il corno e le orecchie sono home made 😜 pasta di mandorle e un po’ di colore. Alla fine è come giocare con la plastilina di nano 😌

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.