Crea sito

Sformatini di bietole e formaggi

Ciao! La ricetta che ho ideato e che sono felice di proporvi oggi l’ho chiamata “Sformatini di bietole e formaggi”, pensate sono realizzati senza utilizzare le uova, che ho però sostituito con la colla di pesce per far rapprendere tutti gli ingredienti. Questo piatto è un antipasto freddo di facile esecuzione, si perché basterà cucinare in abbondante acqua salata la bietola per poi assemblarla al resto degli ingredienti.. Che dirvi di più, leggete come procedere e provate anche voi questa gustosa ricetta.. 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gBietole (peso netto)
  • 250 gRicotta vaccina
  • 25 gParmigiano reggiano (+ q.b da spolverizzare)
  • 1 pizzicoSale
  • 2 foglicolla di pesce
  • 1 cucchiainoolio evo
  • 1 cucchiaiopanna da cucina

Preparazione

  1. Per prima cosa in un ampia pentola portate a bollore abbondante acqua leggermente salata.

    Intanto lavate accuratamente le bietole, se necessario tagliate le parti rovinate o gialle.

    Immergetele in acqua bollente e lasciatele cucinare per 10 minuti.

    Intanto ammollate sempre per 10 minuti i due fogli di colla di pesce.

    A fine cottura, scolatele, strizzatele bene, riducetele in purea (utilizzando il mix ad immersione o il robot da cucina) aggiungendo un cucchiaino d’olio e un pochino di sale.

    Unite in una ciotola la ricotta e il parmigiano grattugiato.

    Intiepidite un cucchiaio di panna da cucina per qualche secondo nel microonde (vi servirà per sciogliere la colla di pesce).

  2. Aggiungete le bietole al composto di formaggi, la colla di pesce ben strizzata dall’acqua e sciolta nella panna intiepidita.

    Mescolate il tutto e riempite 6 stampini per muffin leggermente unti e spolverizzati con un pochino di parmigiano grattugiato. Potete utilizzare gli stampi usa e getta o la teglia… quello che avete in casa va bene. 😉

    Copriteli e riponeteli in frigorifero a rapprendere per 3 – 4 ore in frigorifero.

  3. Sformateli delicatamente e servite gli “Sformatini di bietole e formaggi” bontà e semplicità che si sceglie in bocca! 🙂

    Se vi piacciono le mie ricette potete trovarle tutte su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.