Crea sito

Funghi, zucca e cipolla di Tropea in padella

Con l’arrivo della stagione autunnale sui banchi dei mercati arrivano tante prelibatezze. Ed ecco che io comincio a sbizzarrirmi ideando ed elaborando piatti semplici per accontentare il palato dei miei famigliari… e quando le ricette prendono forma il più delle volte mi fa piacere condividerle con voi. Come questo contorno che ho chiamato “Funghi, zucca e cipolla di Tropea in padella”, che a mio avviso accompagna benissimo svariati tipi di piatti a base di carne.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gzucca
  • 300 gfunghi champignon (peso netto)
  • 1cipolla di Tropea
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • 1 ramettorosmarino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Padella

Preparazione

  1. 1) Per prima cosa se acquistate i fughi freschi dovrete pulirli accuratamente con un canovaccio pulito e un pennellino, dopodiché tagliateli a fettine abbastanza sottili. Se invece li acquistate già tagliati risparmierete un pochino di tempo..

  2. 2) Private della buccia uno spicchio d’aglio, lavatelo e mettetelo a rosolare in padella a fiamma dolce con due cucchiai di olio.

    3) Intanto pelate, lavate e tagliate a fettine la cipolla di Tropea, aggiungetela in padella.

    4) Private della buccia la zucca e riducetela a dadini grossolani.

    5) Togliete lo spicchio d’aglio e mettete in padella sia la dadolata di zucca che i funghi, aggiungete anche un rametto di rosmarino e salate, versate un pochino d’acqua, coprite con il coperchio e lasciate cucinare per circa 15 minuti, di tanto in tanto controllate mescolando il tutto in modo che gli ingredienti non si attacchino sul fondo della padella.

  3. Funghi, zucca e cipolle di Tropea in padella

    6) A fine cottura togliete il rametto di rosmarino e aggiungete il prezzemolo tritato.

    Ed ecco pronti i “Funghi, zucca e cipolle di Tropea in padella”.

    Se apprezzate la zucca potete visitare questa ricca raccolta —> CLICCA QUI.

    Trovare tutte le ricette anche sulla mia pagina Facebook.

NOTE

Questo contorno è molto versatile perché se ve ne avanza un pochino può essere un ottimo condimento per pasta o riso, oppure arricchire crostoni di pane tostato.

Inoltre se volete variare un pochino potete utilizzare anche altri tipi di funghi come: porcini, chiodini..

Per questa ricetta ho scelto di utilizzare la zucca gialla lunga molto saporita che si presta bene per questo tipo di ricette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.