Crea sito

Frittata di albumi bietole e patate

Frittata di albumi bietole e patate: un piatto leggero per chi ama un alimentazione sana ed ugualmente appagante. Un secondo che unisce la bontà della bietola che come tutti ben sapete è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo e si presta bene per svariate preparazioni, in questo caso l’ho abbinata agli albumi che sono ricchi di proteine, privi di grassi e colesterolo, in più stavolta ho aggiunto anche le patate schiacciate per dare consistenza e ulteriore sapore al tutto. Questa è una ricetta che preparo per variare la cena nelle fredde giornate invernali..

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gAlbumi
  • 200 gBietole (peso netto)
  • 100 gpatate (peso netto)
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Forchetta
  • 1 paletta
  • 1 coperchio
  • 2 Pentole
  • 1 Schiacciapatate

Preparazione

  1. 1) Cottura della patata, potete optare per 3 varianti:

    fate bollire in un pentolino abbondante acqua, poi raggiunto il bollore aggiungete una piccola presa di sale e mettete la patata lavata e con la buccia, lasciatela cucinare per 50 minuti.

    Oppure sbucciata e tagliata a dadini, li potete bollire o cucinarli a vapore il tempo è di circa 20 minuti.

    Per velocizzare il tutto sbucciatela e tagliatela sempre a dadini, poi mettete la dadolata ottenuta in un apposito contenitore (per microonde) coprendo completamente con l’acqua, cucinerà appunto nel microonde in 5 minuti a 800 watt.

    A fine cottura passate nello sciacciapatate, oppure schiacciate con una forchetta.

    3) Lavate le foglie di bietola, poi cucinatele per 10 minuti in abbondante acqua bollente leggermente salata.

  2. 4) Ora che averte gli ingredienti cotti, in un padellino versate un cucchiaio di olio e lasciatelo scaldare dolcemente, tagliate le foglie di bietola cotte ed mettetele in padella.

    5) Intanto unite le patate schiacciate con l’albume, mescolate e versate il tutto nella padella, regolate di sale e lasciate cucinare fino a che si rapprende, dopodiché aiutandovi con una paletta staccate piano piano la frittata dai bordi della padella, poi girate la frittata dall’altro lato, potete utilizzare anche un coperchio per aiutarvi in questa operazione, in questo modo non si romperà.

  3. Frittata di albumi bietole e patate

    La “Frittata di albumi bietole e patate” è pronta! 🙂

    Se vi piacciono le bietole provatele anche per contorno cotte in padella —> CLICCA QUI

    Altre ricette che vedono le squisite bietole le potete trovare in questa pagina —> CLICCA QUI.

    Potete seguire le mie ricette sulla mia pagina Facebook. 😀

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.