cappellacci di zucca al ragù

cappellacci di zucca al ragù

 

Cappellacci di zucca al ragù

INGREDIENTI per  6 persone

  • per la pasta
  •  gr. 300 farina 00
  • gr. 200 semola rimacinata
  • n. 5 uova
  • per il ripieno
  • kg 1,5 zucca gialla
  • n. 1 uovo
  • gr. 200 parmigiano
  • noce moscata a piacere
  • pangrattato
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

Preparate innanzitutto la sfoglia, mescolando le due farine e formate una fontana, rompete all’interno le uova ed iniziate ad amalgamare il tutto, dovete ottenere una pasta ben soda, liscia ed omogenea, quindi mettetela a riposare per 1 ora circa.

Prendete la zucca,pulitela, eliminate la parte centrale e fatela cuocere in forno. Passatela quindi al setaccio e amalgamatela al parmigiano grattugiato, all’uovo, noce moscata a piacere, sale, pepe e, se necessario perché la preparazione risulta molto bagnata, del pangrattato.

Prendete la pasta ed ricavate una sfoglia sottile, ritagliatela in quadrati di 7 cm per lato ed al centro mettete un cucchiaino di ripieno di zucca. Ripiegate la pasta su se stessa e premete bene tutt’intorno i bordi per evitare che il ripieno possa uscire, quindi formate dei cappellacci.

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata, fate cuocere i cappellacci per 3/4 minuti, quindi scolateli, metteteli in una terrina con del ragù, mescolateli delicatamente e servite caldi.

Ti è piaciuta questa ricetta? Seguimi su Facebook IOINCUCINACONTE per tante altre ricette.

 

Precedente Piccola enciclopedia dei funghi Successivo coniglio in umido con funghi e olive nere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.